Phyllis Ponting è una donna inglese di 99 anni e la sua storia ha dimostrato che non bisogna mai smettere di credere nell'amore vero. Aveva poco più di 20 anni quando si era fidanzata con un certo Bill Walker, un ragazzo per cui aveva perso la testa, tanto da aver accettato la sua proposta di matrimonio. All'epoca quest'ultimo era di stanza nella caserma del reggimento del Wiltshire nella città e, poco dopo il fidanzamento ufficiale, è partito per l'India per combattere in guerra. La cosa ha messo a dura prova il loro rapporto, con il passare del tempo i due hanno perso i contatti e si sono lasciati.

Anche se è riuscita a rifarsi una vita e a diventare addirittura bisnonna, all'inizio Phyllis era rimasta non poco delusa dall'accaduto. Oggi, però, dopo ben 77 anni, ha scoperto che quell'uomo era realmente innamorato di lei. Di recente, infatti, sul fondale marino indiano è stata ritrovata una nave britannica del 1940 con all'interno circa 700 lettere scritte dai soldati a bordo. Tra queste c'erano anche quelle che Bill avrebbe voluto inviare alla sua donna, nelle quali parlava della voglia che aveva di sposarsi e di passare tutta la vita con lei.

"Non credo che Bill sia sopravvissuto alla guerra, mi amava veramente molto e al suo ritorno sarebbe corso a casa da me", ha dichiarato la donna sicura di sé e negli ultimi giorni ne ha avuto l'ennesima conferma. Insomma, a quanto pare quando si parla d'amore non bisogna mai smettere di sognare e Phyllis lo ha capito bene: ha dovuto aspettare 77 anni prima di poter leggere le lettere mai spedite sciate dalla sua anima gemella.