Donatella Versace è una delle stiliste più famose e apprezzate al mondo e quest'anno ha raggiunto un ambitissimo traguardo: i 20 anni di carriera. Nonostante sia passato moltissimo tempo da quando ha ereditato la Maison del fratello Gianni, è rimasta sempre fedele al suo stile. I capelli biondo platino, i tacchi vertiginosi, gli abiti aderentissimi, sono solo alcune delle cose che l'hanno resa una leggenda del fashion system. Oggi, a 62 anni, con due figli e due matrimoni alle spalle, si può definire una vera e propria icona del mondo della moda.

Donatella Versace festeggia i 20 anni a capo della Maison

Donatella Versace celebra quest'anno un traguardo importantissimo: sono passati 20 anni da quando è direttrice creativa della Maison omonima, ereditata dopo la tragica morte del fratello Gianni nel 1997. E' proprio per festeggiare l'evento che lo scorso settembre ha riunito le top model più famose degli anni '90, Claudia Schiffer, Naomi Campbell, Cindy Crawford, Carla Bruni ed Helena Christensen, dando vita a una sfilata tributo che è passata decisamente alla storia. Cosa ha reso la stilista un personaggio tanto iconico nel fashion system? La sua forza e la sua determinazione. Donatella ha sempre affermato con fermezza che una donna per avere credibilità dal punto di vista professionale deve lavorare tre volte più di un uomo ed è proprio quello che ha fatto della realtà, dimostrando che si può raggiungere un traguardo simile solo se si ha il coraggio di credere in se stesse. Lei non si è lasciata sopraffare dalle critiche, dalle sfide o dagli insuccessi ed è in questo modo che è diventata uno dei nomi più apprezzati del mondo fashion.

Donatella Versace riceverà il Fashion Icon Awards

Quest'anno il British Fashion Council premierà Donatella Versace ai Fashion Awards che si terranno alla Royal Albert Hall di Londra il 4 dicembre. Il suo merito è stato aver ricoperto un ruolo attivo nella protezione dell'eredità del fratello Gianni Versace, morto tragicamente nel 1997. A 20 anni dalla sua scomparsa, la Maison è ancora una delle più amate e desiderate al mondo e il merito è solo della determinazione di Donatella. La stilista ha cominciato la carriera proprio al fianco del fratello ed è diventata direttrice creativa nel periodo più difficile della sua vita, quello in cui ha dovuto affrontare il terribile lutto dopo l'assassinio fuori la villa di Miami. Da quel momento in poi è stata capace di portare la casa di moda a incredibili traguardi, senza dimenticare di promuovere iniziative nobili come il Central Saint Martins 20:20 Fashion Fund e la borsa di studio Gianni Versace. Natalie Massenet, la Presidente del BFC, ha dichiarato: “Donatella Versace è una donna esemplare e una designer che ha plasmato l'industria della moda globale con la sua visione per Versace. Ha mostrato incredibile forza e dedizione al settore e ha fatto continuare l'eredità del fratello attraverso il suo lavoro notevole". E' grazie alla sua capacità di far apparire e sentire potenti le donne che quest'anno verrà premiata con l'ambitissimo Fashion Icon Award.