La moda è stata tra i settori più colpiti dal lockdown, per mesi ha dovuto chiudere i battenti e ancora oggi sta provando a ritornare più o meno alla normalità. A causa dell'emergenza Coronavirus le Maison hanno dovuto rinunciare a sfilate ed eventi fashion, ideando un nuovo e rivoluzionario modo per far andare avanti l'intera industria. Con la Milano Fashion Week alle porte, Donatella Versace ha deciso di intervenire personalmente per fare un importante annuncio: il prossimo show, quello in cui presenterà la collezione Primavera/Estate 2021, si terrà a porte chiuse. Nel messaggio che lei stessa ha scritto, ha dato anche qualche piccola anticipazione sui capi e sugli accessori che si vedranno in passerella.

Il messaggio di Donatella Versace

Versace ha molto a cuore la salute e la sicurezza della sua comunità ed è per questo che presenterà la collezione Primavera/Estate 2021 in formato digitale. Per annunciare la sfilata a porte chiuse Donatella Versace ha scritto:

Dal momento che le regole di ieri non valgono più nel mondo di oggi e dobbiamo rispettare la distanza sociale, vorrei che restassimo connessi e che ci sentissimo fisicamente più vicini! Seguitemi alla scoperta della città perduta di Versacepolis. Immergetevi con me negli abissi dove si trovano gli antichi pilastri sui quali Versace è stata costruita. Scoprite la nuova collezione nella cornice che ne è stata l’ispirazione: un mondo misterioso e utopico governato da Medusa e ispirato dalla nostra stampa Trésor de la Mer. Dai, tuffiamoci!

Al motto di "Anche se siamo fisicamente distanti, vogliamo restare connessi e sentirci uniti", la Maison ha invitato il pubblico a seguire lo show in streaming sui canali della griffe. Cosa si vedrà sul catwalk? A detta di Donatella, la collezione dovrebbe essere ispirata al mondo del mare, un universo misterioso e utopico nel quale non mancheranno i tesori preziosi.