Amate gli animali e non potete fare a meno della loro compagnia neppure per un secondo? Dimenticate le gabiette, le museruole e i guinzagli, da oggi non c'è bisogno di portarli sempre con voi per sentirli vicini, la nuova tendenza si chiama “Dog Fever” e sta già spopolando sui social. Si tratta si un marchio di gioielleria italiana che, utilizzando l’argento, l’oro, gli smalti e le pietre preziose, riproduce alla perfezione i cuccioli su anelli, pendenti, gemelli, orecchini e bracciali.

In questo modo, gli amanti degli animali non avranno più scuse, potranno sentire sempre l'affetto del proprio cucciolo anche quando per motivi di lavoro si trovano lontano da casa. Ogni stagione il brand propone delle collezioni iconiche che riproducono le razze più comuni, ma la cosa particolare è che il team di artigiani si mette a completa disposizione per riprodurre alla perfezione il proprio cagnolino, utilizzando solo una sua foto. Anche le star sembrano non poter più fare a meno degli anelli firmati Dog Fever: Paola Barale, Victoria Cabello, Chiara Ferragni, Filippa Lagerback sono solo alcune delle donne del mondo dello spettacolo così legate ai propri animali domestici da averli voluti anche sui propri gioielli.

Dog Fever produce accessori unici e personalizzati, l’ideale per coloro che vogliono portare sempre con sé il ricordo del proprio cucciolo in segno di fedeltà. Naturalmente, c’è anche la versione Cat Fever per le amanti dei gatti. Gli esclusivi gioielli possono essere acquistati sia online che nei negozi sparsi sul territorio italiano, i prezzi partono da 90 euro per un anellino per poi salire a seconda del modello scelto.