Kay Henry è una donna di 34 anni, viene da Pentwyn, in Inghilterra, e di recente è diventata la protagonista di una storia incredibile. Lo scorso giovedì ha dato alla luce la sua quarta figlia, Tiana Rose, appena poche ore prima che Sophie, la primogenita 19enne, partorisse Arya.  Nel giro di poche ore, Kay è dunque diventata mamma e nonna e l’emozione è stata fortissima. Il parto è un momento unico per una donna, così come la nascita del primo nipote ed è chiaro che per la neo-nonna è stato difficile riuscire a trattenere le lacrime di gioia.

Insieme a sua figlia Sophie, ha condiviso i 9 mesi di gravidanza, ma non avrebbe mai pensato che entrambe avrebbero dato alla luce le loro figlie nello stesso giorno e nello stesso ospedale. “E’ stato strano e bello allo stesso tempo. Questa è stata la quarta gravidanza per mia madre e condividere questa esperienza con lei mi ha fatto essere meno ansiosa e terrorizzata perché mi ha dato un sacco di buoni consigli”, ha dichiarato Sophie, felice di aver avuto al suo fianco "un'amica" tanto speciale. Kay, intanto, nonostante sia appena diventata nonna, non ha intenzione di fermarsi e vuole continuare a fare figli con suo marito.

Il suo obiettivo è avere una famiglia molto numerosa, così da riuscire a far giocare zii e nipoti insieme. Una cosa di cui è certa è che il rapporto con la figlia neo-mamma diventerà ancora più profondo dopo questa esperienza unica. I loro figli cresceranno fianco a fianco, spegneranno insieme le candeline ogni anno e, nonostante siano zio e nipote, sono praticamente come due gemellini.