Un adolescente anoressica di 17 anni è riuscita a curare il suo disturbo alimentare durante una vacanza a Disney World in Florida. Heather Franks, di Stoke-On-Trent, era sul punto di essere ricoverato in ospedale dopo che il suo peso era tremendamente calato, ma si è ripresa dopo un viaggio con la sua famiglia negli Stati Uniti. Nel parco divertimenti della Disney, circondata da porzioni più grandi e da persone che mangiavano normalmente, l'adolescente è riuscita a combattere la paura del cibo ed ha cominciato a metter su peso.

Heather racconta come si è sentita quando per la prima volta è entrata in un ritorante del parco giochi americano: "Quando siamo arrivati ​​a Disney World ero seduta in un ristorante dove nessuno conosceva i miei problemi alimentari, mi sentivo così diversa". La ragazza continua affermando che qualcosa è scattato in lei e che pian piano ha iniziato a sentirsi a suo agio e ad apprezzare il cibo: "Le porzioni erano più grandi e c'erano così tante cose diverse da provare. La prima cosa che ho mangiato è stata una pizza con formaggio e pomodoro, e mi è piaciuta. Quel piatto ha cambiato il mio pensiero sul cibo e così è stato anche quando siamo tornati a casa".

Quando aveva 16 anni, Heather ha iniziato a soffrire di anoressia. In meno di un anno la sua condizione è diventata così grave che i medici le hanno consigliato il ricovero in ospedale. Quando Heather ha capito che il ricovero le avrebbe impedito di andare a Disney World ha promesso ai suoi genitori che avrebbe iniziato nuovamente a mangiare. Durante quel viaggio la ragazza ha superato la sua paura del cibo e quando è tornata a casa ha continuato a lavorare per sconfiggere definitivamente i suoi disturbi alimentari. Adesso sta riprendendo peso, i medici continuano a seguire il suo caso e le sono al fianco per aiutarla a superare questa triste fase della vita.