la nascita di un profumo, scena tratta dal trailer del film
in foto: la nascita di un profumo, scena tratta dal trailer del film

Se sono le mani a creare la magia dell'alta moda, è il naso che fa la differenza nel mondo dei profumi e della bellezza. E proprio al "naso" più famoso della Maison Dior, il profumiere François Demachy, è dedicato "Nose", un documentario disponibile su Amazon Prime Video. I due registi del docufilm, Clément Beauvais e Arthur de Kersauson, hanno seguito per due anni il profumiere mentre cercava nuove ispirazioni per le sue creazioni, dall'Irlanda all'Indonesia, dal Giappone all'Italia. Tra paesaggi mozzafiato, campi fioriti e antichi mestieri quasi perduti, il film ci trasporta in un viaggio in giro per il mondo alla ricerca della fragranza perfetta. Non solo: ci svela i segreti di un'arte antica e misteriosa. Non a caso quello del profumiere viene definito nel film "il mestiere più segreto del mondo".

La raccolta dei fiori, una scena tratta dal trailer del film "Nose"
in foto: La raccolta dei fiori, una scena tratta dal trailer del film "Nose"

Chi è il profumiere François Demachy

Il profumiere è un genio creativo che rimane nell'ombra: combinando essenze diverse contate goccia a goccia riesce a trovare l'armonia perfetta per trasmettere quelle determinate sensazioni. Il lavoro del profumiere si basa su un equilibrio delicatissimo: nessuna sorpresa che Monsieur Demachy sia legato in esclusiva al gruppo LVMH, che ne custodisce gelosamente il talento. Settantadue anni, Demachy ha trascorso l'infanzia a Grasse, da dove inizia il viaggio dei due registi nel film. Le estati da bambino sono segnate dal profumo dei gelsomini, una fragranza dolce capace di riportarlo indietro nel tempo. Ogni ingrediente che seleziona per le sue fragranze va toccato e annusato di persona: da qui i suoi lunghi viaggi intorno al mondo per annusare quella particolare rosa o il bergamotto appena fiorito. Demachy ha lavorato anche per Chanel, Ungaro e Tiffany, prima di essere nominato naso principale di Dior nel 2006. Il "naso" di Demachy collabora anche alla realizzazione dei profumi Fendi ed Acqua di Parma, sempre del gruppo LVMH.