Sembrerà assurdo ma ogni gesto che compiamo nel corso della giornata rivela un preciso tratto della nostra personalità, anche quando si tratta di qualcosa di inconsistente all'apparenza. Avreste mai pensato, ad esempio, che il modo in cui teniamo il bicchiere potesse fare riferimento a un nostro modo di fare? A dimostrarlo, uno studio condotto dal dottor Glenn Wilson, psicologo presso King's College di Londra, che ha analizzato le abitudini di oltre 500 bevitori per un mese. I risultati sono stati chiari: è possibile individuare diversi tratti caratteriali semplicemente guardando il modo in cui si tiene il bicchiere tra le mani. Scopriamo qual è la categoria in cui apparteniamo in base al nostro modo di bere.

1. La seducente – Una donna che tiene il bicchiere di vino per lo stelo è seducente e vuole flirtare. Con ogni movimento vuole rivelare il suo animo sexy, tanto che spesso arriva anche a passare le dita sul bordo o a immergerle nella bevanda per poi succhiarle.

2. Il pettegolo – Se il bicchiere viene tenuto per il calice, significa che si vuole avere la possibilità di gesticolare mentre si beve. E' chiaro dunque che è l'impugnatura preferita da coloro che amano darsi al gossip più sfrenato. Nel corso della conversazione, inoltre, si sporgeranno verso gli altri per parlare in modo più confidenziale.

3. L'amante del divertimento – A volte bere significa anche fare amicizia con facilità poiché si diventa più socievoli e cordiali. Le persone che amano il divertimento sono quelle che bevono direttamente dalla bottiglia, non saranno obbligati a rimanere seduti a un tavolino ma potranno estendere la loro cerchia di conoscenze, avvicinandosi a diversi gruppi di amici.

4. Il timido – E' quello che beve pochissimo e che lascia sempre un ultimo sorso in caso di "emergenza". E' infatti un soggetto timido, che non si lascia andare agli eccessi e che ama di più ascoltare gli altri piuttosto che essere il protagonista della serata. La verità è che dovrebbe solo lavorare sulla sua autostima.

5. La regina di ghiaccio – Le donne che mantengono il bicchiere all'altezza del ventre sono delle regine di ghiaccio. Il motivo? Creano una sorta di barriera, di modo da dissuadere ogni tipo di approccio intimo. Di fronte scene simili, è praticamente inutile provarci, si riceverebbe solo un due di picche.

6. Il Playboy – Per riconoscere un playboy è necessario osservato il modo in cui beve. Spesso utilizza il bicchiere o la bottiglia per giocare, così fa attirare l'attenzione di una potenziale partner. Quelle che cadono nella sua "trappola" dovranno arrendersi di fronte all'innegabile fascino.

7. L'esibizionista – A questa categoria di persone appartengono coloro che poggiano bicchieri e bottiglie il più lontano possibile rispetto a dove sono seduti. Il motivo? Vogliono mettersi in mostra il più possibile.

8. Il minaccioso – Sono quelle persone che preferiscono le bottiglie o le pinte grandi per status symbol. Vogliono apparire "minacciosi" e ostili, il loro obiettivo è ottenere il rispetto dal gruppo, anche a costo di usare le maniere forti.