Se alle parole "reginetta di bellezza" nella vostra mente si materializza in automatico una specie di Barbie vagamente animata, dotata delle funzioni Sorridere, Sfilare, Salutare e poco altro, potreste rimanere seriamente sconvolti nell'incontrare Miss Usa 2016. Deshauna Barber, 26 anni, oltre a essere una bellissima donna dal travolgente fascino afroamericano,  è comandante logistico dell'esercito americano e analista IT per il Dipartimento statunitense del Commercio.

Una miss-soldatessa è veramente qualcosa di difficile da immaginare, eppure Dashauna, già Miss District of Columbia, è perfettamente a suo agio mentre sfila in passerella e si emoziona come una bimba durante la proclamazione, proprio come tutte le sue colleghe negli anni. La vita militare non sembra aver scalfito la sua femminilità, mentre stringe, felice e incredula, la fascia strappata alla più "classica" e biondissima Miss Hawaii Chelsea Hardin, data per favorita.

Deshauna si è laureata all'Università del Virginia nel 2011 e ha intrapreso la carriera militare a soli 17 anni. "È qualcosa che  scorre nelle vene, il patriottismo, il dovere per la nostra patria" ha dichiarato in un'intervista, in cui ha anche spiegato di aver sempre voluto seguire le orme dei suoi genitori, entrambi impegnati nell'esercito, proprio come i suoi fratelli. L'ennesimo schiaffo agli stereotipi per cui una donna per essere tale deve vivere costantemente su tacchi alti e avvolta in gonne svolazzanti, perfettamente truccata e pettinata. Indossare la divisa, abbracciare una carriera considerata tipicamente "maschile", non significa certo rinunciare alla propria femminilità, e la bella Miss Barber ce lo ha dimostrato con tanto di stelle e strisce.