Saranno pure tempi difficili a causa dell'emergenza Coronavirus ma a quanto pare la famiglia Beckham non sente affatto gli effetti della crisi economica, rimane positiva e già guarda al futuro, ovvero a quando la pandemia sarà solo un lontano ricordo. Per il momento David e Victoria stanno passando la quarantena a Londra con i tre figli piccoli ma hanno approfittato di questo periodo di pausa dal lavoro per fare un nuovo acquisto davvero lussuoso. Di cosa si tratta? Di un'enorme appartamento a Miami da 24 milioni di dollari, ovvero quasi 22 milioni di euro, una cifra che non proprio tutti possono permettersi.

La nuova casa dei Beckham è un piccolo "museo"

La nuova casa della famiglia Beckham si trova nell'edificio One Thousand Museum progettato dal noto architetto Zara Hadid, una costruzione moderna che conta ben 62 piani, completata alla fine del 2019. David e Victoria avevano visitato il condominio la scorsa estate quando non era ancora finito e ne erano rimasti folgorati, tanto da aver fatto di tutto per accaparrarsi uno dei costosi appartamenti. La futura abitazione della famiglia inglese è stata ideata per essere un piccolo "museo di architettura moderna", conta cinque enormi camere da letto, sette bagni, uno dei quali con una vista mozzafiato, un salone da sogno con delle vetrate panoramiche.

Il condominio è stato progettato da Zara Hadid

L'appartamento di Miami ha inoltre degli eleganti interni bianchi e in marmo e un arredamento minimalista davvero raffinato, una vera e propria chicca per la stilista di casa Beckham che adora questo stile. Il condominio progettato da Zara Hadid è inoltre dotato di piscina, centro benessere, parrucchiere, salone di bellezza, solarium, bar e addirittura un eliporto sul tetto. La nuova casa a Miami si va aggiungere alle altre lussuose proprietà dei Beckham, dal palazzo a Londra da 31 milioni di sterline (oltre 34 milioni di euro) alla tenuta a Cotswolds che vale 6 milioni di sterline (quasi 7 milioni di euro). Insomma, a quanto pare la famiglia britannica non riesce a badare a spese quando si parla di case: in quanti sognano di vivere o di passare le vacanze estive in un condominio tanto lussuoso?