Chiudere una relazione non è mai una cosa semplice, soprattutto quando ci si rende conto che la persona da lasciare è ancora molto presa. Se da un lato le donne cercano di "addolcire" la pillola, spesso gli uomini dimostrano di essere molto più superficiali, finendo per riproporre sempre le stesse solite scuse. Neppure in un momento tanto cruciale riescono a essere sinceri e, sarà perché non hanno il coraggio di affrontare la realtà o perché vogliono evitare qualsiasi litigio e discussione, per questo spesso scelgono la via più facile, il risultato però in alcune occasioni è davvero imbarazzante. In quante si saranno sentite dire proprio delle frasi simili per essere lasciate?

1. "Ti farei solo soffrire" – Quanto sono premurosi gli uomini che, rendendosi conto del fatto che potrebbero essere scorretti, preferiscono lasciare la propria donna? La verità è che semplicemente vogliono passare per i buonisti della situazione, facendo credere alla partner che è una decisione presa per il suo bene.

2. "Non sei tu, sono io" – Tutti si saranno sentiti dire almeno una volta nella vita una frase simile per essere lasciati e lo sconcerto che tale frase crea è sempre identico, a prescindere dal sesso a cui si appartiene. Gli uomini, però, la utilizzano con maggiore frequenza rispetto alle donne, finendo per diventare banali e ridicoli.

3. "Non voglio incasinarti la vita" – Anche in casi come questi gli uomini vogliono far credere di arrivare alla rottura solo perché molto premurosi. Una donna non è forse capace di mettere fine a una relazione quando vede che le cose si stanno facendo realmente troppo incasinate? Meglio dunque fingere di credere a questa stupida scusa e dimenticarlo all'istante.

4. "Non sono abbastanza per te" – Quale persona sana di mente rinuncerebbe a una persona che reputa così stimabile e preziosa da sembrare addirittura troppo perfetta? Basta pensare a questo per capire che si tratta solo di una scusa.

5. "Non puoi capire il mio passato" – Quando le scuse "tradizionali" non funzionano più, un uomo comincia a parlare del suo passato tormentato. Che si abbiano decine di avventure folli o una ex ingombrante alle spalle, non importa, si fingerà sempre di non essere capiti abbastanza pur di mettere fine a quella relazione.

6. "Non cerco qualcosa di serio" – Molti uomini sono degli eterni Peter Pan e, quando devono assumersi le proprie responsabilità, cominciano a scappare. Non importa se con una donna si trovavano benissimo sia dentro che fuori dal letto, le rifileranno la scusa "Non voglio qualcosa di serio" solo per ritornare a essere immaturi senza temere il giudizio (veritiero) della persona che avevano accanto.

7. "Non ho tempo per una relazione" – Di fronte una scusa simile una donna dovrebbe solo scoppiare a ridere, visto che difficilmente si troverà ad avere realmente a che fare con un uomo così impegnato da non avere il tempo di uscire o di mandare qualche messaggio nel corso della giornata. La verità è che semplicemente vuole sfruttare quel tempo libero in altro modo.

8. "Non so se posso fidarmi" – E se invece di chiudere a una relazione per la paura di poter rimanere delusi provasse a mettersi in gioco? Gli uomini, però, scelgono sempre la via più facile e preferiscono fuggire pur di allontanarsi da un rischio troppo elevato.

9. "Ci siamo incontrati in un momento sbagliato" In quanti incontrano l'anima gemella nel "momento giusto", ovvero quando la stavano cercando? La vita è fatta di incontri improvvisi e casuali e, quando ci si ritrova di fronte a una persona che vale, si farebbe meglio non lasciarsela sfuggire, fregandosene di tutto il contorno.