A chi non è mai capitato di sentirsi chiedere "A quale genitore somigli di più?", ritrovandosi in vere e proprie dispute familiari per trovare il dettaglio estetico che ricordi di più il papà o la mamma? Per alcuni però è semplicissimo rispondere: hanno preso tutto dal padre. Sono molte, ad esempio, le star che sono praticamente le copie dell'uomo più importante della loro vita e che, accanto alle mamme, potrebbero essere tranquillamente confusi con il loro marito.

E' il caso di Romeo Beckham, la goccia d'acqua di papà David, di Rafferty Law, identico al divo hollywoodiano Jude, o di Brandon Thomas Lee, figlio del batterista Tommy Lee e di Pamela Anderson. Con non nominare poi Sean Lennon, erede del re della musica rock John, che si è ispirato proprio a lui nel momento in cui ha deciso di farsi crescere i capelli e di portare gli occhiali? Di recente, inoltre, anche Lennon Gallagher, figlio del leader degli Oasis, si è mostrato in pubblico, partecipando nelle vesti di modello a una delle sfilate della Milano Fashion Week, e la cosa impressionante è che è la fotocopia del papà, tanto che qualcuno potrebbe confondersi e scambiarlo per lui.

Certo, i giovanissimi eredi delle celebrities sono molto legati anche alle mamme, tanto che spesso calcano i red carpet in loro compagnia, ma è chiaro che hanno un rapporto particolare con i padri. Insomma, la mela non cade mai molto lontana dall'albero e i figli delle star lo dimostrano ogni giorno. Anche se molti di loro non hanno raggiunto neppure la maggiore età, sono già delle icone di bellezza e di stile grazie ai loro padri.