La Maison Louis Vuitton si è sempre distinta per le sue iconiche borse color cioccolato, vendute in tutte le boutique con delle buste e delle scatole abbinate. Oggi, però, le cose sono cambiate e la casa di moda ha lanciato un nuovo packaging dalla tonalità molto più brillante. Le nuove buste di cartone e le nuove scatole sono color zafferano e vengono arricchite da dei nastri blu cobalto, tonalità ripresa anche per i manici.

L’obiettivo è modernizzare l’immagine della Maison, puntando su qualcosa di completamente diverso rispetto agli altri marchi, visto che nella maggior parte dei casi si punta sempre sul bianco e nero. Come se non bastasse, il nuovo packaging è più resistente, è fatto per durare più a lungo ma, allo stesso tempo, è facilmente riciclabile. Michael Burke, presidente e amministratore delegato Louis Vuitton, ha affermato che le nuove confezioni sono disponibili già dallo scorso fine settimana in ben 450 punti vendita del marchio presenti in tutto il mondo.

Le fashion addicted, a questo punto, dovranno acquistare necessariamente un prodotto firmato Louis Vuitton per avere tra le proprie mani una delle nuove buste o delle nuove scatole. Chissà se il color zafferano riuscirà a diventare la tonalità dell'esteta, certo è che è decisamente più fresco e luminoso del marrone, utilizzato fino a poco tempo fa per impacchettare le preziose borse firmate Louis Vuitton. Il cambio delle iconiche buste segna decisamente la fine di un'epoca.