È tempo di novità per Dakota Johnson: dopo il successo planetario dell'iconico film "50 sfumature di grigio", è diventata co-direttrice artistica di Maude, brand che produce sex toys e prodotti green dedicati al benessere sessuale. È stata la CEO dell'azienda Eva Goicochea a volerla fortemente nel team, certa del fatto che la sua creatività e la sua attenzione verso la sostenibilità avrebbero dato un importante contributo al successo del marchio. Come ha festeggiato l'importante traguardo l'attrice? Con un cambio look drastico che ha aggiunto un tocco di novità alla sua bellezza mozzafiato.

I capelli color dark chocolate di Dakota Johnson

Quale migliore occasione di un successo lavorativo per rivoluzionare la propria immagine? È proprio quanto fatto da Dakota Johnson dopo essere diventata co-direttrice artistica di Maude. Nel servizio fotografico realizzato al fianco di Eva Goicochea è infatti apparsa meravigliosa ed elegante con indosso un lungo abito strapless firmato The Row, un modello con gonna svasata e corpetto aderente che ha esaltato la sua silhouette impeccabile. Il dettaglio che ha attirato le attenzioni dei fan, però, è stata la chioma decisamente diversa dal solito. L'attrice si è fatta crescere i capelli e ha detto addio alle sfumature sui toni dorati che sfoggiava fino a qualche tempo fa. Oggi è passata al color cioccolato fondente, una nuance così scura che a primo impatto sembra essere nera, ma ha mantenuto invariata la frangetta a tendina che da sempre la contraddistingue. Ha optato per una piega leggermente ondulata, così da mettere in risalto anche il nuovo taglio leggermente scalato. In quante prenderanno ispirazione da lei e chiederanno al parrucchiere una tintura dark chocolate?