Ilaria D'Amico è la giornalista sportiva 43enne, diventata nota per i suoi successi professionali e per la storia d'amore con il portiere della Nazionale italiana, Gigi Buffon. E' stata però la sua incredibile bellezza a renderla tanto amata dal pubblico italiano. La D'amico si è sempre distinta per sensualità, femminilità ed eleganza, riuscendo a sfoggiare uno stile essenziale ma allo stesso tempo glamour.

I successi di Ilaria D'Amico

Ilaria D'Amico è nata nel 1973 a Roma, ha studiato giurisprudenza all'Università La Sapienza ma fin da giovane ha sempre mostrato una grande passione per il calcio. Ha debuttato in tv nel 1997 con "La giostra dei goal" su Rai International e da allora non ha più smesso di avere successo. E' diventata giornalista pubblicista nel 2001, ha condotto diversi programmi come gli speciali sui Mondiali, "Campioni – Il sogno", "Cominciamo bene estate" ed è approdata a Sky nel 2003. Grazie alla sua bellezza mozzafiato, è stata scelta per apparire nel video di Biagio Antonacci, "Pazzo di lei", e nel film del 2008, "L'allenatore nel pallone 2". E' stata poi premiata nel 2009 come giornalista sportiva dell'anno ed è finita nella classifica delle giornaliste più sexy d'Europa, stilata dal tabloid britannico The Sun. A renderla ancora più nota negli ultimi anni è stata la relazione con il capitano della Juventus e della Nazionale italiana di Calcio, Gianluigi Buffon, dal quale il 6 gennaio 2016 ha avuto un figlio, Leopoldo Mattia.

Com'è evoluto lo stile di Ilaria D'Amico

Oggi è una nota giornalista sportiva dai look sofisticati e glamour ma lo stile di Ilaria D'Amico è cambiato molto da quando ha esordito in tv. Tutti la ricorderanno alla conduzione di "Campioni – Il sogno" per i suoi outfit sobri ed eleganti, mai eccessivi o volgari. Negli anni del suo debutto, ha abbandonato molto raramente il nero, prediligendo in particolare i tubini e gli abiti aderentissimi, capaci di esaltare le sue curve perfette.

Oggi, però, le cose sono cambiate. Ilaria, con i suoi capelli lunghi e fluenti, viene sempre considerata una delle giornaliste più sexy d'Italia ma ha uno stile decisamente più ricercato. Spazia da Valentino a H&M, da Alexander McQueen a Paul Smith, fino ad arrivare TopShop, apparendo sempre raffinata e sensuale. Non rinuncia mai ai tacchi e, a differenza del passato, dà molto più spazio ai colori, alle decorazioni in paillettes e alle fantasie optical, anche se preferisce quasi sempre le tinte unite. A volte ha osato con abiti lunghi e importanti, ma riesce a sprizzare sensualità da ogni poro anche con un tailleur pantalone, spezzato da bluse chiare. L'unica cosa che è rimasta invariata è il suo corpo impeccabile: anche se ha 43 anni e ha dato alla luce due bambini, la D'Amico ha ancora delle curve mozzafiato.