Una ragazza adolescente, che a scuola è stata vittima dei bulli, ha avuto la sua rivincita dopo aver partecipato alla finale di un concorso di bellezza nazionale. Lei si chiama Rosie Thompson, ha 17 anni e da quando aveva 11 anni è vittima del bullismo. Ha cambiato diverse volte scuole perchè era sola e non aveva amici e tutti la prendevano in giro. Oggi però la ragazza ha lasciato il passato e i brutti ricordi alle spalle partecipando al concorso di Miss Birmingham e riuscendo a battere migliaia di concorrenti arrivando in finale. Tra alcuni giorni ci sarà il verdetto finale e Rosie potrebbe vincere il concorso e competere poi per il titolo di Miss Regno Unito.

Rosie, nata a Redditch una piccola cittadina inglese, dopo aver superato i momenti tristi della sua vita ha raccontato le violenze subite negli anni di scuola, violenze soprattutto verbali che però l'hanno segnata. Tutto è iniziato quando aveva solo 11 anni, Rosie ha iniziato la scuola in ritardo e tutti i compagni avevano già amici stretti e un gruppo unito, dunque non è riuscita a fare amicizia e ad inserirsi. Gli altri ragazzi hanno iniziato con le prese in giro per poi escluderla completamente, quando la situazione è diventata troppo pesante Rosie ha scelto di cambiare scuola. Per lei il cambio ha rappresentato un nuovo inizio, la ragazza ha iniziato ad avere maggior fiducia in se stessa fino aquando non è stata selezionata per il concorso di bellezza. Oggi per lei il bullismo è solo un ricordo del passato.