Si chiama Anok Yai, ha 19 anni, è una studentessa di biochimica presso l'Università Statale di Plymouth nel New Hampshire e la sua storia ha fatto il giro del web in pochissimi giorni. Aveva preso parte al raduno di benvenuto presso l'Università di Howard a Washington, quando è stata immortalata in due scatti molto particolari, uno frontale, l'altro di profilo, in cui appare con degli shorts di jeans, un body nero semi trasparente che lascia intravdere il reggiseno, i capelli riccissimi e il corpo impeccabile e asciutto in mostra.

Dopo che il fotografo ha postato le immagini sul suo account "thesunk", gli scatti hanno guadagnato più di 11.000 like in poco tempo diventando virali e facendo il giro del web. Da quel momento Anok è diventata una star dei social. "Il mio telefono ha iniziato a vibrare rapidamente per molto tempo. All'inizio pensavo che qualcuno avesse realizzato un meme di me o qualcosa di simile", ha spiegato la ragazza ancora incredula. Il suo sogno è sempre stato quello di diventare modella e oggi, in modo del tutto inaspettato, sta capendo che potrebbe trasformarsi in realtà.

Da quando le sue foto hanno fatto il giro del web, è stata contattata da tre diverse agenzie di moda e non potrebbe essere più felice. Anok ha la carnagione scurissima, i capelli afro, un corpo da urlo e un fascino che riesce a mozzare il fiato. Pur di entrare nel fashion system, sarebbe disposta anche ad abbandonare gli studi e a dedicare anima e corpo alle passerelle e ai servizi fotografici. La sua storia dimostra che non bisogna mai perdere le speranze: a volte i sogni riescono ad avverarsi, anche quando meno lo si aspetta.