Jamie Raines è una ragazza di 21 anni, è una studentessa universitaria ed una star di Youtube. Quando ha compiuto 18 anni ha cominciato a prendere il testosterone, l’ormone che aiuta le donne a rendere il loro aspetto, la loro voce e il loro corpo più mascolino. Ha deciso di documentare il suo incredibile cambiamento sui social, postando sul suo profilo un selfie al giorno. “Ho voluto documentare la mia transizione così, al termine del percorso avrei potuto vedere tutti i miei cambiamenti”, ha raccontato Jamie.

Nel primo selfie, ha ancora l’aspetto tipicamente femminile, senza neppure un pelo sul viso e tiene tra le mani il farmaco che le avrebbe cambiato la vita. Nei primi sei mesi non ha visto alcun tipo di cambiamento ma già all’inizio del secondo anno di cura, il suo volto era radicalmente diverso, era più lungo ed erano scomparse le guance paffute. “Quando sono comparsi i primi peli sul mento è stato davvero emozionante. Col tempo è stato sempre più gratificante”, ha ricordato la ragazza. Col passare del tempo, il suo aspetto è diventato sempre più mascolino, fino a quando, al termine dei 3 anni, ha avuto la barba folta come un vero uomo.

Al termine di questo “viaggio”, ha raccolto 1.400 selfie ed ha realizzato un cortometraggio che presto sarà trasmesso dalla tv americana. Oggi, la sua intenzione è andare avanti con la cura nell’attesa di poter cambiare sesso. Jamie si sente perfettamente a suo agio nei panni di un uomo ed è davvero felice di aver fatto un cambiamento così radicale. Ha raggiunto l’aspetto che aveva sempre desiderato e nessuno direbbe mai che è un trans.