Jase e Jody Kinsey di Miles City, nel Montana, agli inizi di dicembre sono diventati genitori. Nella Billings Clinic di Billings, il mese scorso sono nati i loro tre gemellini, Cade, Ian e Milo. Sono tre maschi, praticamente identici. I medici lo hanno definito un caso rarissimo nella fecondazione naturale, che capita solo una volta su un milione. “Seguire una paziente con una tripletta di gemelli identici concepiti spontaneamente è incredibilmente raro", spiega Dana Damron, ginecologo della clinica, che si è trovata per la prima volta di fronte ad un evento del genere. Tutte e 3 i gemelli sono cresciuti simmetricamente durante la gestazione e sono nati poco prima degli otto mesi con un parto cesareo.

Subito dopo il parto, ognuno di loro pesava circa un chilo e sette e, per sicurezza, sono stati trattenuti in ospedale, ma oggi stanno bene e sono sani. Finalmente, potranno essere portati a casa, dove ad aspettarli c’è il fratello maggiore di 6 anni, Jase. “La melodia di tre bambini che piangono insieme è davvero unica”, ha dichiarato la mamma Jody. Si dice che la genetica gemellare salti una generazione ed in questo caso sembra essere proprio vero. Il nonno dei piccoli ha raccontato infatti che aveva un gemello, perso poi molti anni fa.