Cosa succede quando affidi la creazione di un abito alla persona sbagliata? Dee Lewis ha scoperto a sue spese che quella che credeva essere una professionista si è rivelata un totale disastro. Per il ballo della figlia infatti, aveva commissionato un abito ispirato a un vestito visto su Instagram, ma il risultato è stato totalmente differente.

Quando ha ritirato il vestito, la sera prima del prom Dee Lewis e la figlia Malexa sono rimaste stupefatte: non solo il vestito non era come quello desiderato ma era orrendo e inutilizzabile, nonostante lo avessero pagato ben 300 dollari. L'abito era creato con un tessuto semi trasparente sul quale erano state applicate delle piume in alcune zone, mentre la parte finale dell'abito era in tessuto bianco, anch'esso rifinito con delle piume. Arrivate a casa hanno provato l'abito e il risultato, come previsto, era davvero terrificante.

La madre di Malexa ha deciso di raccontare la storia su Facebook condividendo le immagini e in pochissimo tempo le immagini sono diventate virali. La situazione si è fortunatamente risolta quando un'amica di famiglia ha imprestato alla giovane un abito per il ballo  che la valorizzava al meglio, anche se non hanno ricevuto alcun rimborso da parte ragazza che ha creato l'abito da incubo. Non è di certo la prima volta che l'abito dei sogni si trasforma in un incubo: può accadere anche quando si decide di acquistare un vestito su internet.