Snapchat è l'app più utilizzata degli ultimi tempi che sta facendo impazzire tutti, dalle star alle persone comuni. Chi non si è divertito almeno una volta a giocare con i filtri proposti e ogni giorno differenti, come il viso da cucciolo, le coroncine di fiori e i trucchi sopra le righe? E' innegabile che modificare le proprie foto è ormai una vera e propria mania che assicura decide e decine di like.

Desigual, marchio che da sempre porta colore, divertimento e anticonformismo nel fashion system, ha deciso di fondere realtà e mondo virtuale. In occasione della sfilata tenutasi alla New York Fashion Week, le modelle hanno calcato la passerella con un trucco ispirato ai filtri e alle face swap di Snapchat. Con il make-up sono state riprodotti l'effetto tigre, le maschere tribali, gli occhi di gatto e il naso da cagnolino e il risultato è stato spettacolare: era come se le modelle fossero uscite direttamente dai social.

L'obiettivo del brand Desigual era giocare e provocare il pubblico, dimostrando che cosa succederebbe se le tendenze che spopolano sui social venissero trasportate nella vita vera. A giudicare dall'effetto raggiunto, ci è decisamente riuscito. Per fortuna, ancora a nessuno è venuta la voglia di ricreare con il make-up i filtri di Snapchat ma, considerando la crescente ossessione per i social, non si esclude che presto i look da cerbiatta o da cagnolino arrivino anche nella vita reale. Dopo la rivoluzionaria collezione di Alexander Wang e di Tommy Hilfiger, anche Desigual ha saputo lasciare il pubblico senza parole.