È in corso la Milano Fashion Week, la prima andata in scena in formato Phygital, ovvero con alcuni show che si tengono in versione tradizionale, altri che vengono trasmessi solo in streaming. Alberta Ferretti è tra le Maison che non hanno voluto rinunciare alla classica passerella, questa volta allestita all'interno del Palazzo Sfozesco, anche se, a differenza degli anni passati, il pubblico è stato notevolmente ridotto a causa delle restrizioni dovute all'emergenza Coronavirus. Tra le (poche) celebrities apparse nel front-row c'era anche Cristiana Capotondi, apparsa più originale che mai in un variopinto look color block. Non ha avuto paura di osare e si è aggiudicata il titolo di star più originale della Settimana della Moda.

Il look di Cristiana Capotondi alla Milano Fashion Week

Per il gran ritorno della Milano Fashion Week, Cristiana Capotondi non poteva che dare il meglio di lei in fatto di stile, puntando tutto su una delle manie del momento, il color block, ovvero il look con i colori a contrasto. È apparsa nel front-row con un total outfit variopinto di Alberta Ferretti, caratterizzato da giacca e crop top coordinati in senape, una pencil skirt a vita altissima in blu cobalto e dei décolleté con il tacco a spillo di raso fucsia fluo. Nonostante le nuance fossero completamente diverse l'una dall'altra, si abbinavano alla perfezione, dando vita a un effetto glamour e sofisticato. In quante imiteranno l'attrice con i loro look autunnali?

La collezione Primavera/Estate 2021 di Alberta Ferretti

Alberta Ferretti è tra le stiliste che credono fermamente che la moda non debba fermarsi in momenti difficili come quello che stiamo vivendo ed è per questo che per presentare la collezione Primavera/Estate 2021 ha puntato tutto su una sfilata tradizionale, stando bene attenta a rispettare le regole necessarie per ridurre al minimo il rischio contagio. La donna mandata in passerella è gentile e romantica ma allo stesso tempo forte e determinata, capace di mettere in mostra la sua naturale femminilità con consapevolezza. Denim scoloriti, bustier, reggiseni in vista, jumpsuit, corpetti in pizzo Sangallo, il tutto è stato abbinato a sandali bassi con stringhe e borse a secchiello. La stilista ha fuso raffinatezza e stile casual, raccontando con naturalezza l'essenza delle donne moderne.