Dayana Chamorro è una ragazza colombiana, viene da Cali e qualche giorno fa è diventata protagonista di una storia esilarante. Aveva le labbra screpolate ma non aveva un prodotto adeguato da applicare sulla bocca per ridurre la secchezza ed è per questo che lo ha cercato per tutta la casa nella speranza di rimediare. Alla fine nella camera di sua madre ha trovato un vasetto, nel quale credeva che ci fosse della vaselina, spesso utilizzata anche al posto di un burrocacao, vista la sua capacità di idratare alla perfezione la pelle.

L'ha preso in prestito e per tutta la giornata lo ha applicato sulla bocca. Ben presto, però, si è resa conto che non si trattava del prodotto ideale, le labbra hanno cominciato ad addormentarsi, facendola provare una sensazione davvero fastidiosa. E' stato in quel momento che ha chiesto spiegazioni alla mamma che, imbarazzata, le ha rivelato la verità: si trattava di una crema anale rilassante e lubrificante . "L'ho preso senza chiedere perché pensavo che fosse un balsamo per le labbra secche. L'ho usato e ho sentito le mie labbra addormentarsi, ho chiesto e mi è stato detto che non era per idratare la bocca ma per rilassare l'ano", ha raccontato divertita Dayana.

Una volta compreso il "piccolo incidente", ha voluto raccontare tutto in un video esilarante postato sui social, nel quale è apparsa anche la mamma sullo sfondo evidentemente imbarazzata. La clip ha ottenuto molto successo, attirando l'attenzione di centinaia di utenti. Il consiglio che la ragazza dà ai followers? Di provare o di chiedere consiglio prima di applicare qualche prodotto strano alla propria pelle.