11 Gennaio 2011
14:42

Creare complementi d’arredo: idee su come realizzarli con cravatte riciclate

Riciclando cravatte vecchie di possono creare originalissimi complementi d’arredo per la casa.
A cura di Ramona Granato

Cosa si regala sempre ai papà di tutte le età e di tutti i gusti? La cravatta! Se siete tra quelli che l'hanno eliminata dal proprio abbigliamento perchè ritengono la cravatta veicolo di infezioni, ora vi ritroverete con un armadio pieno e non sapete cosa farvene. Le idee ci verranno una dietro l'altra e in un baleno trasformeremo un accessorio d'abbigliamento un pò datato in un vero e proprio oggetto d'arte. Non ci credete? Intrecciando cravatte potete realizzare praticamente qualsiasi cosa!

La vostra casa potrà, così, vestirsi a nuovo con complementi d'arredo originali e a costo zero, perchè praticamente riciclerete le vecchie cravatte dismesse o mai usate ridando loro una nuova vita. Quello più semplice da realizzare è un tappeto che può assumere le dimensioni che più preferiamo: basta cucire insieme le cravatte lungo tutta la loro lunghezza. Per dare un pò di movimento alla composizione, possiamo anche metterle vicine sfalsando i bordi, in modo che siano frastagliati non solo per le punte delle cravatte ma anche per i diversi livelli con cui sono messe insieme. Questa idea può essere sfruttata sia per i tappetini d'entrata, sia per più grandi superfici, magari per il salotto o la stanza da letto. La diversa fantasia delle cravatte creerà varietà, poi sta alla nostra bravura – e alla disponibilità di cravatte – riuscire a creare sfumature inedite.

La stoffa lucida con cui sono realizzate le cravatte si presta anche ad altre creazioni più lussuose come il tappeto rotondo secondo cui ogni cravatta diventa un raggio colorato: in questo caso è consigliabile mettere insieme materiale della stessa tonalità per un effetto davvero sorprendente. Ma il riciclo creativo non si ferma a plastica e carta: non c'è niente di più creativo, infatti, di una lampada di cravatte! Prendendo la base di una comune lampada, si può ricoprire la struttura in ferro del paralume con le nostre cravatte, magari inamidandole prima per renderle più rigide. In questo caso, sarebbe meglio utilizzare dei doppioni, sapete quelli che avete dimenticato in fondo all'armadio? E non fate finta di non averne, che spesso le cravatte di sdoppiano Natale dopo Natale! Non trovate che, riciclando oggetti vecchi e che credevamo inutilizzabili altrimenti, stiamo riscoprendo una creatività che non immaginavamo di avere? E' proprio così!

Caschetto corto: a chi sta bene e le idee per realizzarlo
Caschetto corto: a chi sta bene e le idee per realizzarlo
Creare segnalibri fai da te: idee originali per riutilizzare stoffa riciclata
Creare segnalibri fai da te: idee originali per riutilizzare stoffa riciclata
Casa romantica per San Valentino
Casa romantica per San Valentino
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni