CoSTUME NATIONAL lascia Parigi e torna a Milano. Fino ad oggi nella capitale della moda italiana avevano sfilato le collezioni maschili del brand e la collezione donna della seconda linea C'n'C. Oggi, con una lettera aperta ai giornalisti, Ennio Capasa, direttore creativo della maison, ha annunciato che la collezione femminile della prima linea CoSTUME NATIONAL verrà presentata non più a Parigi ma durante la Settimana della Moda milanese di settembre. Dopo 20 anni in Francia il brand ritorna a sfilare in Italia, quella di Capasa appare come una scelta quanto mai necessaria per il sistema moda italiano che ultimamente sta vivendo un periodo difficile.

"Mi è stato chiesto di far sfilare a Milano la mia prossima collezione estiva ed ho deciso di accettare – ha spiegato Ennio Capasa – malgrado gli ottimi risultati in termini di audience e visibilità che Parigi mi ha dato e continua a darmi". Nella lettera aperta ai giornalisti lo stilista prosegue: "L'Italia è un Paese ricco di bellezza, creatività e arte ma oggi sta attraversando una fase molto difficile. La comunità della moda internazionale, che ha sempre amato questo Paese, deve aiutarlo a superare questo momento di difficoltà". Per adesso non c'è la sicurezza che il traferimento sia definitivo: "Non so ancora se ciò sarà per una sola o più stagioni, ma credo di doverlo fare"  afferma Capasa.