Che ci abbia fatto soffrire o meno, che i ricordi con lui siano stati prontamente cestinati e gli account social bloccati, scoprire che il proprio ex si è prontamente rifatto una vita è sempre difficile. A quel punto la chat con le amiche del cuore si infiamma, tra commenti e critiche sulla nuova dolce metà e nel giro di pochi minuti si riesce ad ottenere un profilo minuzioso e completo sulla “lei” in questione. Cosa si fa, però, se la nuova ragazza non è una sconosciuta qualunque, ma Lady Gaga in persona? È ciò che è accaduto a Lindsay Crouse, redattrice del New York Times sconosciuta ai più, fino a quando la sua storia non l’ha trasformata nella ex più famosa del momento. Sul quotidiano americano Lindsay racconta di aver scoperto della relazione tra la cantante e l’ex fidanzato, Michael Polansky, scorrendo la sua home di Instagram e trovandosi davanti agli occhi proprio il selfie con cui la popstar ha presentato al mondo intero la sua nuova dolce metà.

Chiunque, al posto di Lindsay, avrebbe dato di matto, perché se c’è un pensiero che dopo una separazione allevia anche solo un po’, è la speranza che l’altra persona non sia poi così felice senza di noi. Se però l’ex ha tra le braccia una delle star più famose del momento, la situazione cambia. «Come ti paragoni a Lady Gaga?», è la prima domanda che si è posta Linsday, che ha condiviso con Polansky ben sette anni della sua vita. Dopo qualche normale ora di confusione, la risposta che la giornalista del New York Times si è data è una: «Lady Gaga è fantastica. Confrontarsi con lei è incredibilmente motivazionale e vi consiglio di provarlo, indipendentemente dalla relazione che avete con chi sta uscendo con lei». Piuttosto che piangersi addosso, ricordando i tempi in cui era lei a essere avvinghiata al bel Polansky, Lindsay ha fatto ciò che qualunque donna dovrebbe fare in situazioni simili: guardare il lato positivo. Ha comprato un abito nuovo, si è concessa una seduta di trucco, ha accettato di fare una presentazione di lavoro per la quale nutriva qualche timore. E il coraggio di essere la versione migliore di se stessa lo ha trovato proprio in Lady Gaga, che sta vivendo esattemene la vita che ha sempre voluto.

Più girl power per tutte

La reazione di Lindsay Crouse e il coraggio che ha avuto di scriverla nero su bianco, mettendosi a nudo davanti al mondo intero, deve essere d'esempio per tutti. Ci vuole tanta maturità, bisogna ammetterlo, e molto girl power per non cadere nel baratro del “cosa-ha-lei-che-io-non-ho”, soprattutto quando la metà in questione non ha davvero nulla che non va. E se fino ad oggi l'unica guida per cuori infranti poteva essere La verità è che non gli piaci abbastanza, con la lettera a cuore aperto di Lindsay, da stampare e conservare nel cassetto del proprio comodino, si ha un'arma in più da utilizzare all'occorrenza.