Diventare mamme è una delle cose più belle che possano capitare a una donna. Sentire il piccolo crescere nella propria pancia durante i 9 mesi di gravidanza, vederlo nascerlo e stringerlo tra le proprie braccia sono cose emozionantissime, che fanno capire che, da quel momento in poi, il piccolo non verrà lasciato mai più solo. Nonostante la maternità sia solitamente considerata meravigliosa, porta anche preoccupazione e stress.

E' proprio per sentire il sostegno di altre mamme che un'utente del sito Mumsnet, chiamata bradleybecky, si è servita del forum per capire quali sono le cose che le donne come lei avrebbero voluto sapere prima di mettere al mondo un figlio. C'è chi si lamenta del fatto che i piccoli vogliono mangiare in continuazione, chi non segue alcuna regola e si affida all'istinto, chi è convinta di aver rovinato la sua vita facendo un bambino, l'unica cosa su cui tutte sono d'accordo è che è normale non sentirsi entusiaste in ogni momento.

Anche la maternità ha il suo "lato oscuro" e, per quanto possa essere meraviglioso stringere un figlio tra le braccia, coccolarlo e prendersi cura di lui per intere giornate, a volte si proverà frustrazione, rabbia e tristezza. Quando si diventa genitori, la vita cambia e inevitabilmente il bimbo diventa il centro del proprio mondo, rendendo quasi impossibile ritagliarsi del tempo libero. Il consiglio dato dalle mamme iscritte al forum è quello di avere molta pazienza e di aspettare che passino le prime settimane: quando il piccolo comincia a crescere, tutto diventa più facile.