In estate il nostro corpo prende vita e gli ormoni sembrano risvegliarsi e crescere fino a raggiungere picchi che stimolano la libido di uomini e donne. Ecco dunque che in vacanza nascono nuovi amori, a volte destinati a durare a lungo, altre a terminare prima ancora che l'abbronzatura si sia sbiadita. Ma poco importa, perché quel che conta è il magnifico ricordo che porteremo sempre con noi. E proprio perché la memoria del nostro cervello non è facilmente formattabile come quella di un hard disk che dobbiamo fare attenzione agli uomini che incontriamo durante questi mesi. Scopriamo i 5 tipi da spiaggia che dobbiamo evitare per non rovinare il disegno romantico che ci siamo fatte di questa estate 2015.

1. Lo slippino delle elementari

Da qualche anno la moda ha deciso che gli uomini dovessero abbandonare i costumi a pantaloncino, quelli dei surfisti sexy per intenderci, e indossare gli slip. Questo, se in alcune donne ha scatenato l'ormone poco creativo, in altre ha distrutto totalmente la libido togliendo ogni dubbio sulle aspettative che si potessero avere su un uomo. Per aggirare l'ostacolo, alcuni maschi hanno scelto di far peggio indossando gli slippini delle elementari, quelli di una taglia troppo piccola per intenderci. Quasi volessero dirci “Non ho trovato una taglia adatta per contenere tutto ciò che ho da offrirti”. State lontane da questi personaggi, sono bugiardi spudorati che mentirebbero anche di fronte all'evidenza di un tradimento.

2. Ciao Bella!

Immancabile in spiaggia, così come in città, in montagna, in campagna, sul tram, in metro o in autogrill, è l'uomo “Ciao Bella”. Quello che quando passa sussurra qualcosa, ti lancia uno sguardo languido vicino al viscido, si allontana e grazie a questa grande tecnica di abbordaggio pensa di aver scatenato chissà cosa in voi. Mi sono sempre chiesta se questo tipo d'uomo abbia affettivamente mai concluso qualcosa, in ogni caso un tipo che non ha neanche il coraggio di fermarsi dopo che vi ha fatto un complimento non vale la pena di essere considerato.

3. Palla avvelenata

Tra i più fastidiosi compare quello che è rimasto all'asilo, quello che da piccola ti dicevano “ti picchia perché gli piaci”. Ecco lui è il tipo che in spiaggia fa finta di giocare con gli amici e ti prende a pallonate nel tentativo di attirare le tua attenzione. Beh di solito ci riesce, ma non ottiene grandi parole di conforto. Allontanatevi da questo maschio, sia perché potrebbe rompervi gli occhiali da sole, sia perché in coppia si tradurrebbe nel classico insicuro che, per evitare di perdervi, vi metterebbe sotto con il motorino.

4. Il Barista (o il Bagnino)

Se non siete amanti delle storie di una notte, se non avete intenzione di essere inserite in un elenco da smarcare o se siete particolarmente competitive, evitate il barista o il bagnino. Con loro il gioco è troppo semplice, sono avvezzi ai corteggiamenti estivi e non hanno mai grosse aspettative, finirebbero per distruggere la vostra autostima al punto da, addirittura, gettarvi nelle braccia dell'uomo “Ciao Bella”.

5. Mister X

Questo tipo è in realtà un “quattro stagioni”, è l'uomo che prima dà e poi toglie, ma cosa dia ancora non è chiaro. È quello che forse vale meno degli altri, perché non si mette mai in gioco, ma che più di tutti riesce a fregarvi stimolando in voi sia l'aspetto crocerossina che quello femme fatale, che da un lato vi porta a volerlo cambiare, quasi doveste essere voi le risolutrici della sua vita, e dall'altro a volerlo domare. Ma si tratta di un piano fallimentare poiché la storia ci insegnato ormai che il misterioso è sempre da evitare.