Correre è una delle attività migliori da praticare nella vita quotidiana per tenersi in salute. Non è solo una buona abitudine che permette di mantenere una linea perfetta ma ha anche degli effetti incredibili sull'umore poiché aiuta a pensare, riflettere e a scaricare la tensione. In particolare, farlo in compagnia dei propri colleghi darebbe innumerevoli benefici sul lavoro. Uno studio condotto da un gruppo di psicologi, guidati dalla dottoressa Serenella Salomoni, ha dimostrato infatti che fare jogging per almeno due ore a settimana insieme ai colleghi permette di ridurre lo stress sul luogo di lavoro.

Sono state monitorate 40 aziende multinazionali e piccole imprese ed i risultati sono stati chiari. Una corsa collettiva praticata in maniera continuativa, anche solo per 120 minuti ogni 7 giorni, dimezza le discussioni e i litigi professionali, oltre che migliorare la produttività. Il 77% dei partecipanti ha dichiarato che, dopo la corsa, passa il tempo in ufficio in modo molto più piacevole rispetto al solito. Lo sport fatto insieme fa sentire anche più solidali in caso di problemi personali e spinge i partecipanti ad organizzare spesso delle uscite di gruppo o delle attività ricreative.

Insomma, sembra proprio che fare attività fisica in compagnia dei colleghi abbia solo effetti positivi sul corpo e sulla mente. E’ il rimedio ideale per trovare sorrisi e facce distese ogni volta che si arriva in ufficio e anche per stringere nuove amicizie, dimenticando lo stress, le incomprensioni e i pettegolezzi che caratterizzano quasi tutti i luoghi di lavoro.