Le star ne sanno sempre una più del diavolo quando si parla di look e a ogni apparizione pubblica riescono a rinnovare la loro immagine, lasciando senza parole i fan. L'ultima ad aver rivoluzionato in modo radicale il suo aspetto è Conchita Wurst, che in occasione del Life Ball di Vienna ha pensato bene di dire addio ai capelli scuri per passare al biondo platino.

Conchita Wurst dice addio ai capelli scuri

Conchita Wurst, la cantante austriaca transgender che di recente ha rivelato di essere sieropositiva, ha preso parte al Life Ball di Vienna, l'evento di beneficenza più grande d'Europa a sostegno della lotta all'AIDS, e per l'occasione ha sfoggiato un look decisamente inedito. Ha detto addio alla chioma castana e ondulata con il ciuffo laterale per passare al biondo platino con tanto di frangetta che le copre quasi gli occhi. Ha cambiato anche il taglio, optando per un look à la garçonne, tingendo naturalmente anche la barba, così da non creare contrasto. Per la cerimonia ha poi indossato un abito bianco scollatissimo ricoperto di piccole paillettes con le spalline imbottite, che l'ha trasformata in un vero e proprio angelo. Sarà perché aveva voglia di cambiare o semplicemente di sorprendere i fan, ma l'unica cosa certa è che è davvero insolito vederla in questa insolita versione. Certo, nelle ultime foto postate su Instagram è tornata scura, ma non si esclude che possano essere degli scatti risalenti a qualche settimana fa. Quale sarà il prossimo colpo di testa di Conchita? Per il momento saranno molti che stenteranno a riconoscerla con barba e capelli biondissimi.