Amber Snailham e Callum Firks sono una coppia di 17enne e, nonostante la giovane età, sono riusciti a coronare il loro sogno, sposarsi. Si sono conosciuti tra i banchi della Bedminster Down School di Bristol e fin dal primo momento si sono innamorare. A soli 13 anni, però, Amber è stata colpita da un cancro alle ossa, che l'ha costretta a rimanere in cura per anni.

Lo scorso anno, dopo essersi sottoposta a delle chemioterapie molto aggressive e a un delicato intervento chirurgico, è arrivata la drammatica diagnosi: il tumore si era esteso al cervello e le rimanevano pochi mesi di vita. Callum non si è lasciato travolgere dalla tristezza e le ha subito fatto la tanto ambita proposta. Amici e parenti si sono subito attivati per organizzare la cerimonia, lanciando una campagna di raccolta fondi su GoFoundMe. La risposta degli utenti del web è stata incredibile. Commossi dalla storia straziante, in poco più di 3 settimane, hanno permesso ai due giovani innamorati di arrivare a una cifra così elevata da festeggiare le loro nozze nel salone di un hotel di lusso.

"È successo tutto insieme ed è bellissimo quello che hanno fatto, anche se c'è un velo di tristezza per quella povera ragazza che ne ha passate tante e ora si trova con pochi mesi da vivere", ha spiegato Vicky Bishop, la mamma 38enne di Callum. Il ragazzo è consapevole del fatto che ogni giorno che trascorre con Amber potrebbe essere l'ultimo ma il suo amore supera ogni limite e sa bene che non potrà mai dimenticarla. Regalandole un matrimonio da fiaba, è riuscito a realizzare uno dei suoi più grandi desideri. Di sicuro, il ricordo di quella giornata speciale rimarrà indelebile nella sua mente, anche quando la moglie non sarà più al suo fianco.