19 Gennaio 2018
12:03

Con il bebè alle selezioni di Miss Italia: Alessia è l’orgoglio di tutte le neomamme

Si chiama Alessia Spagnulo, ha 24 anni ed è l’aspirante Miss Italia che ha partecipato a uno dei casting del concorso di bellezza con la figlia di 5 mesi. La ragazza si è presentata alle selezioni con la piccola Chloé in un marsupio e ha dimostrato a tutti che inseguire i propri sogni non significa necessariamente rinunciare alla maternità.
A cura di Valeria Paglionico

Ieri si è tenuto a Roma, precisamente nel roof dell’Empire Palace, un casting nazionale di Miss Italia che ha scelto le 16 finaliste del concorso “Prima Miss dell’Anno – Miss 365”, evento che si svolgerà a fine gennaio e che permetterà alle vincitrici di prendere parte alle finali di settembre. Le candidate che si sono presentate sono state più di mille, provengono da ogni parte di Italia e sognano di diventare reginette di bellezza nel nostro paese. Hanno tutte raccontato alla giuria la loro storia ma ad aver attirato l'attenzione è stata Alessia Spagnulo, che si è presentata alle selezioni con la figlia neonata.

Chi è Alessia Spagnulo?

Alessia Spagnulo è una ragazza di 24 anni, è nata a Grottaglie in provincia di Taranto ma vive a Montesilvano, vicino Pescara, e ha sempre desiderato partecipare al concorso di bellezza più ambito del nostro paese, Miss Italia. Non è la prima volta che prende parte alle selezioni, anche negli scorsi anni ha rappresentato l'Abruzzo a diversi casting ma ieri si è fatta notare grazie alla piccola che ha portato con sé. Alessia è diventata mamma di Chloé 5 mesi fa, la bimba nata dal matrimonio con il foggiano Michele Calabrice, ed è più felice e raggiante che mai. Ha dunque indossato costume nero aderente, décolleté con il tacco alto, ha tenuto i capelli sciolti e ha sfoderato il suo sorriso più smagliante. Naturalmente, non ha potuto fare a meno di portare la neonata con sé, si è infatti armata di marsupio e ha raccontato la sua storia alla giuria senza abbandonare la piccola neppure per un istante. La scelta della Spagnulo sembra essere stata vincente, visto che ha superato le selezioni e che è diventata una delle finaliste di Miss 365. Ha condiviso la notizia anche sui social, dove ha postato una dolce foto in cui tiene tra le braccia la bimba e nella didascalia ha scritto: "Diciamo che Chloé mi ha portato fortuna! Se volete potete seguirmi in streaming per la finale di #miss365 il 26 gennaio".

Perché Alessia ha reso orgogliose le mamme italiane

Alessia Spagnulo non è solo una mamma che sogna di diventare Miss Italia, è una donna rivoluzionaria che ha reso orgogliose tutte quelle che hanno avuto un figlio da poco. Ha avuto il coraggio di portare con sé la piccola Chloé alle selezioni e, a differenza di molte neomamme che dicono addio a tutti i loro progetti dopo la nascita di un bebè, lei ha avuto il coraggio di non arrendersi e di mettersi in gioco. Questo ha significato rivelare le piccole imperfezioni post-parto e competere con delle ragazze dal corpo impeccabile che per mesi hanno seguito un duro training pur di superare quel casting. Alessia, invece, ha messo in mostra la sua bellezza naturale e, a quanto pare, è stata la mossa vincente. Ha dimostrato di essere forte, moderna ed emancipata, capace di prendersi cura sia della sua bambina che della sua carriera. Insomma, pare proprio che anche in Italia gli stereotipi di bellezza stiano cambiando: Alessia, una donna in carriera che non ha rinunciato alla maternità, riuscirà a diventare la vincitrice di Miss Italia grazie al suo coraggio e alla sua spontaneità?

Miss Italia, da Ilary Blasi alla Toffanin: non hanno vinto ma hanno raggiunto la fama
Miss Italia, da Ilary Blasi alla Toffanin: non hanno vinto ma hanno raggiunto la fama
Miss Italia 2019: addio costumi le miss sfilano con abiti da sposa
Miss Italia 2019: addio costumi le miss sfilano con abiti da sposa
148.296 di Stile e trend
Arianna David ieri e oggi: com'è cambiata la Miss Italia del 1993
Arianna David ieri e oggi: com'è cambiata la Miss Italia del 1993
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni