Cady Hadfield è una ragazza di Leicester e di recente ha acquistato uno dei capi della collezione Pretty Little Thing firmata da Kourtney Kardashian. Si tratta di una tuta di raso verde lime con un pantalone palazzo molto ampio, un laccio in vita e una camicia scollata nella parte superiore. Dopo aver scoperto che era stata ribassata di 10 sterline, arrivando al prezzo di 30 sterline, ha subito preso la carta di credito e fatto il pagamento online, nella speranza di imitare il look della star del reality.

Nel momento in cui ha indossato la tuta che le era arrivata a casa, ha però avuto una spiacevole sorpresa: era molto più lunga e larga rispetto a quanto pubblicizzato, tanto che le gambe del pantalone le finivano sotto i piedi ogni volta che camminava. Per fortuna, ha pensato bene di non lasciarsi travolgere dal panico e ha affrontato tutto con ironia, condividendo un post divertente su Twitter. Cady ha condiviso la foto con indosso il capo d'abbigliamento con accanto la didascalia: "Quando provi a essere Kourtney Kardashian ma alla fine somigli ad Heisenberg", facendo riferimento a Walter White, il protagonista di "Breaking Bad" che indossava una tuta gialla simile quando cucinava la metanfetamina.

La cosa incredibile è che il post ha ricevuto più di 30.000 like prima di essere eliminato. Non sarebbe la prima volta che una cliente si è lamentata dei capi firmati Pretty Little Thing, anche altri utenti del web hanno spiegato di aver avuto lo stesso problema dopo aver letto le parole di Cady. Insomma, a quanto pare, lo shopping online può rivelarsi davvero rischioso: di sicuro la ragazza di Leicester ci penserà su due volte prima di fare un acquisto tanto impulsivo.