L'estate è ormai alle porte ed è giunto il momento di pensare a cosa indossare in vacanza e come comporre il guardaroba per la stagione calda. Dalle passerelle dei grandi stilisti italiani e internazionali arrivano i trend più cool da seguire per essere alla moda. Cosa indossare dunque quest'estate? Dagli abiti argento ai look da "motociclista", dalle cinture in stile militare agli accessori con le frange, passando per i look hippie chic e le stampe etniche, per pizzi, merletti e lucenti paillettes, fino ad arrivare ai look in total denim e agli abiti decorati con piume colorate, ecco 14 trend dalle passerelle da seguire quest'estate per essere trendy.

Ermanno Scervino
in foto: Ermanno Scervino

1.Maxi volumi

Sulle passerelle Primavera/Estate 2018 dei grandi stilisti a regnare sono i volumi macro, gli abiti vaporosi, le gonne maxi che creano un effetto quasi tridimensionale sulla silhouette. Saint Laurent e Valentino sono le Maison che puntano tutto sul maxi volume proponendo per l'estate minidress che sembrano nuvole coperte di paillettes o realizzati in tenui tonalità di rosa pastello.

da sinistra Saint Laurent, Lanvin, Valentino
in foto: da sinistra Saint Laurent, Lanvin, Valentino

2. Vedo nudo: trasparenze sensuali

L'estate è "nuda". Ebbene sì, uno dei capi più trendy della stagione calda sarà l'abito lingerie in tessuto trasparente, tulle, seta nude o maglia vedo non vedo, da indossare con sottana o con l'intimo in bella vista. Il trend renderà felici soprattutto le più audaci ma è possibile seguire la tendenza creando look "a strati" con sottovesti leggerissime o body e culotte. Da Gucci i vestiti da sera con decori lucenti sono realizzati in tessuto trasparento, Blumarine propone l'effetto nudo con culotte anni '50, mentre Antonio Marras e N.21 scelgono il mood sottoveste con abiti dai colori che si confondono con quelli della pelle.

da sinistra Missoni, Blumarine, Gucci, Antonio Marras, N.21
in foto: da sinistra Missoni, Blumarine, Gucci, Antonio Marras, N.21

3. Paillettes

Come brillare in una notte d'estate? Semplice, con un abito ricoperto di lucenti paillettes in oro o argento, come gli scintillanti modelli lunghi di Valentino e Altuzarra o i modelli corti di Louis Vuitton. Abiti del genere possono essere perfetti per occasioni importanti come matrimoni e cerimonie serali ma, in versione mini o corta, possono essere indossati anche per una serata estiva in discoteca.

da sinistra Altuzarra, Louis Vuitton, Dries Van Noten, Valentino
in foto: da sinistra Altuzarra, Louis Vuitton, Dries Van Noten, Valentino

4. Pizzo, crochet e sangallo

Sono romantici, retrò, sensuali ma bon ton, gli abiti e i capi bianchi in pizzo o in tessuto crochet sono un must per l'estate 208. Si tratta di capi freschi e leggeri, perfetti per le temperature calde grazie al tessuto bucherellato, perfetti anche perché il colore candido aiuta nelle giornate più afose dell'estate. E' possibile creare total look in pizzo o sangallo scegliendo abiti e completi white, come quelli di Miu Miu e Isabel Marant, o spezzare abbinando un top crochet a uno short black come nei look di passerella di Saint Laurent o ancora scegliendo T-shirt o felpe in pizzo, come i modelli di Moncler, per creare un outfit più casual con un tocco bon ton.

da sinistra Saint Laurent, Miu Miu, Moncler, Miu Miu e Isabel Marant
in foto: da sinistra Saint Laurent, Miu Miu, Moncler, Miu Miu e Isabel Marant

5. Pelle in nero, marrone e nude

Pelle anche in estate… Nonostante l'arrivo del caldo, in passerella i look total leather spopolano. C'è chi, come Fendi, propone abiti tabacco in pelle con spalle scoperte o chi, come Tod's, sceglie trench in pelle nude; da Versace spopolano le gonne mini e longuette in black leater, lo stesso tessuto spunta su crop top a fascia nei look firmati Roberto Cavalli.

da sinistra Sportmax, Fendi, Tod’s, Versace, Roberto Cavalli
in foto: da sinistra Sportmax, Fendi, Tod’s, Versace, Roberto Cavalli

6. A metà

Gli abiti bicolor e dall'anima doppia sono un must per l'estate 2018. Si tratta di modelli in cui due colori o fantasie a contrasto creano un effetto bidimensionale che separa il tessuto dell'abito, come avviene nei look di Dries Van Noten e Haider Ackermann. Da Nina Ricci, Mugler e Celine, invece, l'effetto double nasce da tagli particolari negli e abbinamenti color block.

da sinistra Nina Ricci, Celine, Dries Van Noten, Haider Ackermann, Mugler
in foto: da sinistra Nina Ricci, Celine, Dries Van Noten, Haider Ackermann, Mugler

7. Folk e stile etno chic

Lo stile più trendy dell'estate? Quello folk, a metà strada tra il boho chic e l'hippie, con tocchi gipsy dati dalle fantasie floreali e dagli accessori importanti. Come creare un look folk? Basta scegliere una camicia con spalle vaporose da abbinare a jeans a vita alta e pettorina in cuoio, come nei look di Elisabetta Franchi, o indossando minidress con inserti plissé e ruche, simili a quelli griffati Philosophy di Lorenzo Serafini. Lo stile etno-chic regna sulle passerelle di Etro nei lunghi abiti a stampa o nei look con gonne maxi e collane gipsy di Les Copains o ancora nei vesititi con ricami floreali di Piccione. Piccione.

da sinistra Etro, Les Copains, Elisabetta Franchi, Philosophy di Lorenzo Serafini, Stella Jean, Piccione.Piccione
in foto: da sinistra Etro, Les Copains, Elisabetta Franchi, Philosophy di Lorenzo Serafini, Stella Jean, Piccione.Piccione

8. Motorcycle

Anche senza motocicletta, il mood "centaura" sarà un must estivo fatto di capi in pelle con disegni geometrici (vedi Dior) o più semplicemente composto con look in black and white, come quelli con top e giacche dai contrasti di colore e dalle forme geometriche nette e ben distingubili che abbiamo visto sulle passerelle di Balmain e Isabel Marant.

da sinistra Dior, Isabel Marant, Balmain
in foto: da sinistra Dior, Isabel Marant, Balmain

9. Denim couture

Il denim non passa mai di moda, soprattutto in estate non c'è passerella su cui non appaia almeno un paio di jeans o un total look con capi realizzati in tessuto denim. I pantaloni più amati, in versione skinny e a vita alta, dominano da Chloé, mentre modelli morbidi con elastico in vita e linee baggy sfilano sulla passerella di Lacoste. Mugler sceglie linee strutturate per i minidress estivi in tessuto jeans, mentre da Stella McCartney e Dior il total denim è un must grazie ai look con giacca e pantalone di jeans.

da sinistra Chloé, Dior, Mugler, Stella McCartney, Lacoste
in foto: da sinistra Chloé, Dior, Mugler, Stella McCartney, Lacoste

10. Piume, piume e ancora piume

Sono soffici e colorate, ricordano il manto di un pappagallo esotico, danno un tocco sensuale e originale al look, non importa che siano gialle o celesti, le piume in tutte le versioni possibili decorano camicie e gonne estive. Sono nere e hanno un'anima dark nelle collezioni estive di Francesco Scognamiglio ed Ermanno Scervino, più romantiche quelle color pesca di Alberta Ferretti e quelle gialle di N.21, sono rock quelle abbinate a chiodi in pelle e accessori borchiati di Moschino.

da sinistra Francesco Scognamiglio, N.21, Moschino, Alberta Ferretti, Ermanno Scervino
in foto: da sinistra Francesco Scognamiglio, N.21, Moschino, Alberta Ferretti, Ermanno Scervino

11. Grafismi

Disegni stampati o ricamati nel tessuto, incrostazioni di paillettes colorate o ghirigori incisi sulla pelle, nel guardaroba estivo bisogna avere almeno un capo "grafico". Sulla passerella di Dior affascinanti disegni a colori decorano i capi in pelle, mentre da Celine decori floreali e ghirigori grafici impreziosiscono trench e altri capi. Balmain sceglie, infine, i decori con patch di paillettes e micro perline dai colori a contrasto per un particolare effetto che assomiglia al camouflage.

da sinistra Dior, Celine, Balmain
in foto: da sinistra Dior, Celine, Balmain

12. Frange

Frange per l'estate? Un must intramontabile! Accessori, giacche e abiti fringe sono perfetti per creare un summer look da festival o per un aperitivo in spiaggia. Sia che si tratti di capi in suede o in tessuto, la frangia decorativa aggiunge quel tocco originale e ricercato all'outfit, proprio come nei look di passerella firmati Tod's e Bottega Veneta.

da sinistra Ter et Bantine, Tod’s, Bottega Veneta
in foto: da sinistra Ter et Bantine, Tod’s, Bottega Veneta

13. Metallic

Argento vivo, ecco il colore da avere quest'estate per brillare in una notte d'agosto con tutine, giacche e altri capi "metallic". Seguono la tendenza brand come Balmain, che propone il total look argentato, o Dior, che fa sfilare luccicanti abiti che sembrano decorati da specchi. Effetto metallic anche per le felpe e le giacche di Isabel Marant e Altuzarra.

da sinistra Balmain, Altuzarra, Isabel Marant, Dior
in foto: da sinistra Balmain, Altuzarra, Isabel Marant, Dior

14. Cinture… di sicurezza

Le cinture estive? Sembrano rubate da un aereo e ricordano in tutto e per tutto le cinture di sicurezza o quelle con fibbie metalliche utilizzate nelle divise militari e da lavoro. E' lunga, a colori e con maxi fibbia, la variante che impreziosisce il look estivi di Cristiano Burani, a strisce quella di Sportmax, in pelle rouge, da portare annodata, quella firmata Philosophy di Lorenzo Serafini, aderente in tessuto nude quella che sottolinea il punto vita degli eterei look di N.21.

da sinistra Cristiano Burani, Sportmax, Philosophy di Lorenzo Serafini, N21
in foto: da sinistra Cristiano Burani, Sportmax, Philosophy di Lorenzo Serafini, N21