Come vestirsi per una cena di lavoro? Molto dipende anche dal tipo di cena, anche se la cosa più importante è sentirsi a proprio agio, ma senza eccessi e outfit fuori luogo. Meglio puntare su un abbigliamento sobrio a cui dare un tocco in più per esprimere la nostra personalità: è importante infatti che l'abbigliamento scelto rispecchi il nostro stile. Ma vediamo quali sono i consigli da seguire per scegliere l'outfit ideale per la cena di lavoro.

Come vestirsi per una cena di lavoro: i look per ogni tipo di evento

La valutazione sull'abbigliamento da scegliere per una cena di lavoro dipende anche dal tipo di evento: formale o informale? Cena aziendale natalizia? Capita poi spesso che la cena sia subito dopo l'orario di ufficio: come fare in quei casi? Preparare tutto ciò che serve dal mattino è fondamentale: basterà una borsa capiente per modificare in poco tempo il vostro look. Ecco come fare!

Tubino e accessori giusti per una cena formale

Per una cena di lavoro formale di solito è richiesta la gonna per le donne anche se si può optare anche per un classico tubino nero che arrivi al ginocchio e senza eccessive scollature. Per il colori, oltre la nero, vanno bene anche il blu o comunque tonalità scure mentre sono da evitare stampe, vestiti troppo lucidi o dai colori troppo sgargianti. Bisogna però anche sentirsi sicure quindi l'abito dovrà avere un taglio che si adatti al nostro fisico. Chi non si sente sicura con la gonna può anche scegliere di indossare dei pantaloni dal taglio classico, bene quelli morbidi o a palazzo da abbinare a una camicetta leggera e una giacca. Sì alle scarpe con il tacco ma meglio optare per un tacco medio, ma dipende anche dalle vostre abitudini e dal vostro stile: un paio si decolleté sarà sempre la scelta giusta.

Per gli accessori non scegliete bijoux troppo vistosi ma giocate su piccoli dettagli che fanno la differenza e che rappresentano il vostro stile: un foulard, ad esempio, per dare un tocco di eleganza ma senza strafare. Nell'insieme puntate su un make up semplice e curato e lasciate pure i capelli sciolti ma ben in ordine.

Casual chic per una cena informale

Se la cena di lavoro è informale potete optare per un abbigliamento casual chic: se la serata è in pizzeria sareste fuori luogo con un abito elegante ma già un vestito con stampe e piccoli fiori potrebbe essere la scelta giusta, soprattutto se non amate i pantaloni o l'abbigliamento troppo sportivo: l'importante è sempre sentirsi anche a proprio agio rispettando sì l'evento ma anche il proprio stile. In inverno portate anche un cardigan leggero o una giacca per stare più calde.

Chi ama i pantaloni può optare in inverno per pantaloni in velluto e camicia, mentre chi preferisce un abbigliamento più casual può scegliere dei jeans alla moda, anche quelli skinny e un po' strappati da abbinare sempre a una camicia bianca e a un trench in inverno oppure ad una maglia dalle linee morbide in primavera e in estate, con un giacchino nero.

Eleganza ed elementi divertenti per la cena di Natale

Di solito, ad una cena aziendale di Natale sono presenti anche il titolare o il dirigente quindi, anche se l'evento non richiede un abbigliamento particolarmente formale, sarà bene presentarsi con un look che sia in tema ma non troppo elegante. Tra i colori sono da preferire il rosso, l'oro, ma anche il bianco e il nero vanno benissimo: evitate però total look rosso o troppo sgargianti, ma preferire smorzarli con un accessorio di colore diverso oppure optate per scarpe o borsa rosse per dare un tocco natalizio. Evitate invece colori che sono troppo legati all'ufficio come il blu o il grigio, che risultano anche troppo seriosi.

Potete concedervi anche qualche tocco di strass o pailettes ma solo come accessori o piccoli dettagli del vestito che indossate. Fate la differenza con gli accessori: scegliete una clutch o una pochette, no invece alla maxi bag, sì anche ad un coprispalle con dettagli in pelle o in pelliccia. Infine potete rendere più spiritoso l'outfit con orecchini o un bracciale in tema natalizio.

Dall'ufficio alla cena di lavoro: come adattare l'abbigliamento

Se la cena di lavoro è subito dopo l'ufficio e non avete tempo di ritornare a casa, il segreto è scegliere bene i capi base da sistemare per la serata con i giusti accessori.

Se vi piacciono gli abiti potete indossare un tubino: in inverno potete aggiungere un cardigan, per la versione ufficio, o anche un foulard, la sera potrete così cambiare gli accessori sostituendo il cardigan con un giacchino corto e una collana oppure degli orecchini, se l'abito è semplice. In estate, soprattutto se amate i colori, potete indossare in ufficio una gonna a fantasia o in tinta accesa con una camicia bianca e scarpe basse. Per la sera sostituite la camicia con un top e le scarpe basse con i tacchi. Potete anche utilizzare una decolleté così da non cambiare le scarpe. Se preferite i pantaloni vanno benissimo quelli a palazzo da abbinare di giorno con cardigan e camicia e di sera con una camicia in seta. Con i pantaloni andranno benissimo anche un paio di stringate sia per il giorno che per la cena di lavoro.

Come vestirsi per una cena di lavoro: look da evitare e consigli utili

Vediamo ora quali sono i capi da evitare per una cena di lavoro:

  • non indossate abiti e gonne troppo corte o con spacchi ampi ed evitate ampie scollature e trasparenze;
  • da evitare anche pizzi e merletti  e tessuti troppo lucidi;
  • tra gli accessori no alle perle di sera e a orecchini troppo eccessivi;
  • se amate il look total black date un tocco in più con gli accessori, o una borsa dello stesso colore della scarpe;
  • vanno bene anche colori come il bordeaux o il senape da abbinare con attenzione;
  • puntate su un make up semplice e capelli sciolti;
  • l'ultimo consiglio è quello di seguire sì delle semplici regole ma di esprimere in ogni modo voi stesse, anche solo con un particolare.