13 Maggio 2021
14:59

Come utilizzare l’olio di oliva per avere capelli sani e luminosi

Desiderate dei capelli sani, forti e luminosi? Potete provare con maschere e trattamenti fai da te all’olio di oliva, prodotto che è anche un ottimo balsamo naturale. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, può essere usato anche al di fuori della cucina per prendersi cura della bellezza della propria chioma: ecco tutti i prodotti per capelli che si possono realizzare con l’olio d’oliva.
A cura di Valeria Paglionico

Vi è mai capitato di vedere i vostri capelli rovinati e sfibrati? Non si tratta di qualcosa di insolito, spesso la chioma viene stressata da agenti esterni con cui entra continuamente in contatto, dallo smog all'umidità, fino ad arrivare alle fonti di calore dirette come termosifoni e phon. La cosa che forse non sapete è che non serve spendere una fortuna in prodotti bio o specializzati, è possibile usare qualcosa di molto più economico e facilmente reperibile: l'olio d'oliva. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, può essere usato anche al di fuori della cucina, è infatti un ottimo rimedio per ridare luminosità e vitalità ai capelli. È ricco di vitamina A, di vitamina E, di acidi grassi che gli conferiscono proprietà emollienti e ha la capacità di ristrutturare e nutrire il capello. Ecco come utilizzare l'olio di oliva per realizzare maschere e trattamenti fai da te per la chioma.

I benefici dell'olio d'oliva sui capelli

Avete sempre creduto che l'olio d'oliva potesse essere utilizzato solo in cucina? Vi sbagliavate, è l'ideale per la cura dei capelli secchi e sfibrati, basti pensare al fatto che viene usato fin dai tempi degli antichi egiziani. Il motivo per cui risulta essere così efficace è molto semplice, contiene una serie di elementi che sono un toccasana per la chioma. È ricco di vitamina A, sostanza che previene invecchiamento, forfora e secchezza, contiene vitamina E, un potente antiossidante che rende i capelli forti e lucenti, e al suo interno vanta elevate quantità di acidi grassi che garantiscono idratazione e morbidezza. Quale olio d'oliva scegliere? L'extra vergine è perfetto, contiene tutto il necessario per stimolare l'attività follicolare.

Shampoo con l'olio d'oliva

Trovate che lo shampoo tradizionale sia un tantino troppo aggressivo per la vostra chioma? Potete sostituirlo con l'olio d'oliva, un prodotto economico, facilmente reperibile e soprattutto super efficace. È l'ideale per i capelli trattati, decolorati, fortemente danneggiati, va usato soprattutto per chi fa dei lavaggi molto frequenti. Come fare per realizzare uno shampoo a base di olio? È necessario sciogliere due cucchiai di miele e due di olio in un pentolino pieno d'acqua: dopo aver lasciato il composto a bagnomaria, lo si potrà usare nella normale hair routine al posto dei detergenti tradizionali. A seconda delle esigenze del vostro capello, si potranno fare una o due passate. Il risultato? La chioma diventerà super luminosa all'istante.

Maschera fai da te per capelli secchi

Le maschere fai da te a base di olio d'oliva sono perfette per un'azione purificante, a patto che vengano fatte una o più volte alla settimana. Come prepararle? È necessario mixare una banana e un cucchiaio d'olio, magari aggiungendo qualche goccia di olio essenziale per dare al composto la profumazione che si preferisce. Dopo aver applicato il tutto sui capelli asciutti, bisogna massaggiare la cute per qualche minuto e lasciare in posa per mezz'ora servendosi di un panno umido e riscaldato o di una pellicola trasparente. Solo a quel punto si potrà procedere con il risciacquo e l'asciugatura.

Olio d'oliva al posto del balsamo

Non avete tempo per mettervi alla prova con il fai da te? La soluzione per sfoggiare dei capelli luminosi e perfetti in poco tempo è usare l'olio d'oliva al posto del balsamo. A differenza di shampoo e maschere, bastano pochi minuti per ottenere un risultato ottimale: bisogna semplicemente scaldare l'olio nel microonde e applicarlo solo sulle lunghezze e non sulle radici. Dopo qualche minuto si può passare al risciacquo e all'asciugatura: la chioma apparirà super lucente.

Trattamento contro le doppie punte

L'olio d'oliva può essere usato anche per un trattamento senza risciacquo contro le doppie punte. Sebbene all'apparenza sembri essere così grasso da rendere inevitabile l'effetto unto, in verità basta dosarlo nel modo giusto. È necessario spalmarsi qualche goccia sulle mani e frizionare le punte che appaiono secche, spente o piene di doppie punte. Così facendo, la chioma riacquisterà luminosità e le doppie punte scompariranno in un batter d'occhio.

Olio di argan per capelli: come usarlo per una chioma luminosa e sana
Olio di argan per capelli: come usarlo per una chioma luminosa e sana
Immerge i capelli nell'olio d'oliva: un ottimo trattamento per i tuoi capelli
Immerge i capelli nell'olio d'oliva: un ottimo trattamento per i tuoi capelli
4.746 di Make Up Tutorial
Come utilizzare l’olio di jojoba per capelli e viso
Come utilizzare l’olio di jojoba per capelli e viso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni