Non  è vero che solo gli occhi grandi sono affascinanti, secondo studi di psicologia chi ha gli occhi piccoli ha un'intelligenza selettiva ed è un soggetto molto riservato. Al di là di questo, anche l'occhio piccolo può essere sensuale e magnetico con il make up giusto: è sufficiente infatti utilizzare i giusti colori per enfatizzare al meglio lo sguardo e renderlo accattivante e seducente. Non è vero che gli occhi piccoli sono brutti, basta non rinunciare allo smokey eyes: basterà puntare su colori perlati o su nuance brillanti e delineare la rima ciliare inferiore con lo stesso colore, evitando i colori troppo scuri, per rendere lo sguardo più aperto. Se poi vogliamo distogliere l'attenzione dagli occhi, possiamo puntare a dare risalto alle labbra scegliendo rossetti dai colori accessi illuminandoli con un gloss. Vediamo quali sono i trucchi da utilizzare per avere occhi più grandi e seducenti.

Come truccare gli occhi piccoli per ingrandirli e valorizzarli

Per mettere gli occhi in risalto spesso non è sufficiente optare per nuance di ombretti che esaltino lo sguardo ma bisogna saper delineare il contorno con la matita, o con l'eyeliner e usare poi un mascara adatto che ci regali un fascino misterioso e seducente. Ecco i passaggi e i trucchi da utilizzare per ingrandire gli occhi piccoli con il giusto make up rendendo lo sguardo più intenso.

Matita e eye liner: per prima cosa chi ha gli occhi piccoli deve evitare di applicare i colori scuri nella rima ciliare inferiore nella parte interna: niente matita nera, marrone, blu o kajal perché renderebbero l'occhio ancora più piccolo, ma attenzione a non applicare la matita all'interno della congiuntiva. Se il colore delinea solamente la rima delle ciglia, infatti, si creerà un effetto ottico che renderà il tuo occhio immediatamente più ampio. Dimenticate anche i colori scurissimi come il nero, il grigio fumè, il blu notte e il marrone scuro, a meno che non siano perlati: i colori opachi infatti non sono i migliori alleati per gli occhi piccoli. Se la palpebra mobile è particolarmente piccola è da evitare anche la linea spessa di eyeliner che andrebbe a creare un effetto incavato per l'occhio. In questo caso utilizzate una matita morbida e applicatela tra le ciglia per creare una linea infracigliare che renderà le vostre ciglia più folte e l'occhio definito. Nella rima interna dell'occhio, nella parte inferiore, applicate una matita panna, avorio o color burro per ingrandire otticamente l'occhio. Se non vi piacciono queste tonalità potete scegliere una matita di un tono più chiaro dell'ombretto che utilizzate: stendete la matita nella rima interna dell'occhio e in quella esterna sfumate il colore più scuro per ottenere un gioco di luci che renderà i vostri occhi più grandi e luminosi.

Ombretto: nel vostro beauty case non possono mancare i colori chiari, se avete gli occhi azzurri, meglio ancora se perlati: riflettendo la luce infatti, i vostri occhi sembreranno più grandi. Via libera a colori come panna, vaniglia, rosa cipria, lilla, azzurro, verde chiaro, tortora e silver. Applicali sulla palpebra mobile, vicino all'attaccatura delle ciglia. Il colore chiaro servirà per mettere in luce anche la palpebra più piccola e nascosta.Per chi ama lo smokey eyes, invece, attenzione alla scelta dei colori: abbinare una sfumatura scura e perlata a un colore più chiaro e luminoso da applicare nell'angolo interno dell'occhio vi regalerà uno sguardo meraviglioso, mentre uno smokey total black e opaco nasconderà i vostri occhi.

La giusta sfumatura per ingrandire l'occhio: sfuma un colore più scuro qualche millimetro sopra la piega dell'occhio: per ingrandire lo sguardo e dare profondità all'occhio senza creare un make up disastroso, prova ad utilizzare un colore opaco e sfumalo, appena sopra la piega dell'occhio, con un pennello con dei movimenti delicati che sfumano il colore dall'esterno verso l'interno.

Crea un punto luce: un segreto per illuminare lo sguardo e ingrandire gli occhi è quello di applicare un punto luce nell'angolo interno dell'occhio e sfumarlo anche sulla rima ciliare inferiore per qualche millimetro. Per questo puoi utilizzare un ombretto in crema leggermente perlato, oppure una nuance in polvere.

Il mascara è fondamentale: per ingrandire lo sguardo avrai necessariamente bisogno di un mascara allungante che definisca le ciglia e incurvante in modo che le ciglia rendano lo sguardo magnetico e l'occhio più grande.

Piccolo stratagemma

Per ingrandire l'occhio piccolo potere anche  accentuare un po' il disegno delle sopracciglia usando una matita dello stesso colore, senza esagerare con l'applicazione, ma facendola risultare il più naturale possibile.

Come avere uno sguardo da gatta

Per allungare gli occhi e regalarvi uno sguardo da gatta, dovete truccare il viso stendendo la matita in questo modo: partite dall'angolo interno dell'occhio nella parte superiore della palpebra e delineate un tratto sottile che via via diventa più spesso a mano a mano che si avvicina verso l'esterno. Non solo. Arrivati alla fine dell'occhio, dovete infatti cercare di creare una sorta di punta verso l'alto così da ottenere una forma allungata. Nelle ciglia inferiori il tratto in matita deve seguire la stessa regola: parte quasi inesistente e via via più corposo, chiudendo nell'esterno dell'occhio con una punta verso la tempia che farà sembrare il tratto un piccolo triangolo

Come truccare gli occhi piccoli e vicini

Se avete gli occhi troppo vicini, basta allungare la loro parte esterna, sfoltire le sopracciglia e infoltire la parte esterna delle ciglia usando una matita del loro stesso colore. Per l'interno, invece, utilizzate dei colori chiari.