Aglio e cipolla sono due elementi fondamentali per la preparazione delle nostre pietanze. Putroppo, però, si tratta di due ortaggi che lasciano un odore poco piacevole sulle mani. Per fortuna esistono dei rimedi fai da te semplici ed efficaci per togliere l'odore di aglio e cipolla dalle mani e dalle dita in poco tempo: dal bicarbonato, al limone, al cucchiaio d'acciaio. Ad ognuno il suo rimedio, che vi aiuterà ad eliminare ogni puzza, compresa quella di pesce. Ma ecco quali sono i trucchi da utilizzare, e come prevenire questo problema con piccoli accorgimenti.

Cucchiaio o sapone in acciaio

Un rimedio efficace contro l'odore di aglio e cipolla è l'acciaio. Potete quindi utilizzare diversi metodi, il più semplice è il cucchiaio: tenetelo tra le mani e strofinatelo con le dita, mentre le passate sotto l'acqua. In vendita esistono poi delle saponette in acciaio: in questo caso potete utilizzarle come un normale sapone, strofinando per circa 30 secondi sotto l'acqua. In alternativa utilizzate una spugnetta di acciaio inox: otterrete lo stesso risultato.

Bicarbonato

Il bicarbonato è ottimo per eliminare i cattivi odori, anche se si tratta di aglio e cipolla. Sciogliete un cucchiaino di bicarbonato in poca acqua, realizzando una cremina. Passatela sulle mani e strofinate, così da averle pulite, morbide e prive di cattivi odori. In alternativa potete semplicemente immergere le mani nel bicarbonato puro e strofinare le dita tra loro: si tratta di un metodo valido se la puzza di aglio o cipolla non è troppo intensa.

Limone e aceto bianco

Anche il limone è un ottimo rimedio contro i cattivi odori. Per ottenere un risultato davvero efficace strofinate le mani prima con l'aceto bianco, e poi utilizzate un limone tagliato a metà. Passateci in mezzo le dita per eliminare l'odore di aglio e cipolla. Infine sciacquate con acqua e lavate le mani con un normale sapone.

Prezzemolo

Tra gli ingredienti che utilizziamo in cucina, anche il prezzemolo può essere un valido alleato per eliminare la puzza di aglio e cipolla che si insinua sulle mani e tra le dita. Vi basterà tritare qualche foglia di prezzemolo e passare il trito tra le mani strofinando per bene. Infine sciacquate sotto acqua corrente.

Sapone di Marsiglia e caffè in polvere

Il sapone di Marsiglia è un classico rimedio della nonna, efficace anche per eliminare i cattivi odori. Per togliere la puzza di aglio e cipolla, mescolate il sapone di Marsiglia con 1 cucchiaino di caffè in polvere e lavate le mani strofinandole per bene. Dopo aver utilizzato questo rimedio avrete le mani profumate ma anche ben idratate e morbide.

Dentifricio

Tutti abbiamo in casa un tubetto di dentifricio: andrà bene qualsiasi tipo, che sia al fluoro o alla menta. Vi basterà distribuirlo tra le dita e sui palmi delle mani. Strofinate e lasciate agire per pochi minuti. Infine sciacquate tutto con acqua tiepida e asciugate bene. L'odore di aglio o di cipolla sparirà subito dalle vostre mani.

Come prevenire il cattivo odore di aglio e cipolla dalle mani

Se invece volete prevenire il cattivo odore di aglio e cipolla dalle mani, potete mettere in atto dei trucchi infallibili. Il segreto, ad esempio, è sciacquare le mani con l'aceto prima di tagliarli, tamponate e proseguite a tagliare l'aglio o la cipolla: aiuterà ad assorbire i cattivi odori, evitando che si trasferiscano sulla pelle. Non dimenticate poi di utilizzare dei guanti in lattice, quando dovete pulire o tritare questi ortaggi: non toglieteli fino a quando non avete finito. Un altro metodo può essere quello di tritare aglio e cipolla con un mixer, evitando di tritarli con il coltello.