Lady Diana è sempre stata definita la "principessa del popolo", una donna che con il suo sorriso e con la sua gentilezza è riuscita a conquistare davvero tutti, tanto da continuare a essere amatissima anche dopo il divorzio dal principe Carlo, evento che ha segnato la sua scissione dalla Royal Family. L'animo d'oro che l'ha sempre contraddistinta spesso ha fatto passare in secondo piano il fatto che fosse anche un'indiscussa icona di bellezza. Vi siete mai chiesti come facesse a tenersi in forma alle prese con i continui appuntamenti ed eventi ufficiali? A rivelarlo è stato il suo ex personal trainer, che non ha esitato a spiegare quali fossero gli allenamenti che la principessa seguiva per vantare una silhouette impeccabile e per superare i momenti difficili.

La fitness routine di Lady Diana

Si chiama Jenni Rivett ed è l'ex personal trainer di Lady Diana che di recente in un'intervista rilasciata al DailyMail ha parlato della passione per lo sport che caratterizzò l'intera vita della principessa. Era lui a seguire i suoi allenamenti, la Duchessa lo amava perché la trattava come una donna "normale" ed è per questo che per 7 anni affidò a lui la fitness routine "reale". Diana era una principessa super trendy e, come imponeva la moda degli anni '90, andava matta per l'aerobica con lo step, anche se a volte le piaceva provare qualche allenamento diverso come i workout cardio e il jogging all'aria aperta, meglio se nei giardini di Kensington. La sua attività preferita, però, erano i pattini (come mostrato anche in una iconica scena dell'ultima stagione di The Crown), fu infatti proprio Jenni a insegnarle a utilizzarli.

Lo sport l'ha aiutata ad affrontare la bulimia

Il personal trainer di Lady D. ha moltissimi ricordi della Duchessa, anche se sono passati più di 20 anni da quando ha dovuto dirle tristemente addio. Uno dei più dolci riguarda William ed Harry, che spesso volevano rimanere a guardare la mamma durante gli allenamenti. Nonostante a volte la distraessero con capricci e richieste, lei riusciva a mantenere sempre la calma, reagendo con grande ironia. La principessa, inoltre, si aprì con Jenni sul tema bulimia: l'esercizio fisico la aiutò a superare il disturbo alimentare, funzionando come una sorta di valvola di sfogo per l'ansia e per la depressione. Insomma, anche se la vita l'ha portata ad affrontare momenti difficili, Lady D. ne è uscita sempre a testa alta (e soprattutto con una bellezza invidiabile).