Forse il Wrestiling è una pratica finta ma a gudicare dai lividi di questa donna il combattimento sembra del tutto reale. Ormai in America quella del Wrestling femminile è una realtà ben consolidata che fa proseliti tra le giovani donne, che scelgono questo tipo di carriera anticonvenzionale, e soprattutto tra i fan, che seguono con passione il nuovo sport originale e inconsueto.

La wrestler che non ha paura di farsi male – Tra le star più acclamate del Wrestiling femminile c'è Taryn Terrell, una maxi bionda capace di stendere un uomo di due metri. Nonostante la forza Taryn dopo ogni combattimento non esce certo indenne, anzi.

Le foto mostrano i lividi e le escoriazioni causate dalla "battle", ma nonostante ciò la ventisettenne Taryn afferma di essere felice e soddisfatta: "La gente mi sottovaluta perchè sono bionda e bella, ma io sono un atleta, e ho una passione per il Wrestling, farò di tutto per dimostrarlo alla gente, anche se mi riempio di lividi".