Gli amanti del riciclo creativo, si sa, non buttano via niente e cercano di riutilizzare ogni cosa che agli occhi degli altri è semplicemente spazzatura. E’ questo il caso dei gusci d’uovo. Solitamente, li gettiamo dopo aver cucinato il loro interno, ma in realtà i gusci d’uovo possono essere utilizzati in diversi modi alternativi. Scopriamoli tutti.

Fertilizzante per le piante – I gusci d’uovo possono essere utilizzati come fertilizzanti per le piante del balcone o del giardino. Per farlo basterà spezzettarli ed aggiungerli al terriccio in prossimità delle piantine. In questo modo, si eviterà di utilizzare prodotti chimici dannosi per l’ambiente.

Mosaico – I gusci d’uovo possono essere utilizzati anche in modo creativo, ad esempio creando un mosaico. Basterà bollirli, in modo da eliminare la pellicola interna, spezzettarli ed attaccarli con la colla su un cartoncino. Infine, si potrà dipingere il tutto con colori acrilici.

Liquore – I gusci d’uovo possono essere utilizzati anche per dare vita ad un liquore. Si dovranno mischiare 12 uova, succo di limone, un litro di marsala ed un chilo di zucchero. Dopo aver accuratamente lavato ed asciugato le uova, bisognerà metterle in un contenitore ermetico con dl succo di limone. Metterlo poi in frigo ed agitarlo ogni giorno. Nel frattempo, bisogna far sciogliere lo zucchero nel marsala e, dopo averlo filtrato, lo si dovrà aggiungere al precedente composto e il gioco sarà fatto.

Smacchiatore – I gusci d’uovo possono essere anche utilizzati per pulire le macchie di caffè e di tè dalle tazze. Basterà metterli in quella tazza con dell’acqua calda, lasciandoli lì per una notte intera. Il giorno dopo lo sporco sarà completamente sparito.

Mandano via le lumache – Le uova sono l’ideale per mandar via le lumache. Se si metteranno i loro gusci intorno alle piante, questi animaletti non riusciranno più a strisciarci intorno e così non distruggeranno più il giardino.