Il caldo è ormai arrivato ed è ora di rispolverare costumi e teli da bagno. Per tutte le donne che vogliono essere perfettamente al passo con i tempi si pone il problema di rinnovare l’abbigliamento anche se, in tempi di crisi come questo, le spese possono farsi pesanti. Avete dei costumi vecchi e fuori moda? Se non volete buttarli oppure se siete al verde e non potete permettervi uno shopping folle, potreste cogliere l’occasione per riciclarli in modo creativo, così da evitare sprechi inutili. Dando ai vecchi costumi una nuova vita, vi ritroverete con degli accessori utili e glamour. Scopriamo come riciclarli in modo singolare.

Reggiseni sportivi – Un vecchio costume da piscina a due pezzi può essere utilizzato come reggiseno sportivo. Sarà perfetto per fare jogging o qualsiasi tipo di attività fisica. Se invece il costume olimpionico è intero, basterà tagliarlo sotto il seno e cucire un orlo.

Buoni sconto – Molti negozi di abbigliamento danno la possibilità di riciclare i vecchi costumi sia da donna, che da uomo o da bambino. Basterà portarli nel punto vendita che aderisce all’iniziativa per avere un buono sconto da utilizzare per l’acquisto di un nuovo prodotto.

Bikini – Nel caso in cui si hanno ancora dei costumi interi o olimpionici nell’armadio, questi potranno essere trasformati in bikini da mare. Basterà tagliarli a proprio piacimento e cucire gli orli. Si avrà stoffa in abbondanza per realizzare anche i laccetti laterali o il nodo centrale sul reggiseno.

Costumi a fascia – I costumi interi olimpionici possono essere anche tagliati e trasformati in costumi a fascia, proprio come quelli che andranno di moda quest’estate. Basterà tagliare la sezione centrale ed aggiungere un elastico nella parte bassa che in quella alta del reggiseno. L’elastico può essere coperto utilizzando una fettuccia ottenuta dalla parte del costume rimossa, così da creare un motivo tono su tono.

Costumi decorati – Per quanto riguarda invece i costumi che semplicemente non sono più alla moda, questi potranno essere modernizzati con delle decorazioni particolari. Borchie, perline, brillantini: i reggiseni o i triangolini potranno essere ricoperti con questi accessori ed essere trasformati in indumenti glamour o in sottogiacca da indossare in spiaggia, ad un aperitivo in riva al mare o in una serata mondana.