A chi non è mai capitato di ritrovarsi con dei calzini spaiati? Che si siano persi nella lavatrice o che semplicemente uno dei due si sia bucato, non importa, l'unica cosa certa è che buttarli sembra essere l'unica soluzione. In casi come questi, però, è possibile ridurre al minimo gli sprechi riciclandoli. I calzini vecchi, infatti, possono essere usati in modo "alternativo" e originale, l'importante è mettere in moto la fantasia e la manualità. Deodorante per le scarpe, impacco di ghiaccio, spazzola per gli animali domestici: ecco le idee più originali per dargli una nuova vita.

1. Deodorante per le scarpe

Per creare un deodorante per le scarpe da un calzino vecchio è necessario riempirlo con del bicarbonato o con del caffè in polvere. Basta lasciarlo agire per una notte intera all'interno di una calzatura per eliminare il cattivo odore: il mattino dopo, infatti, profumerà di fresco.

2. Isolante termico

Quando il caldo non lascia respirare, entrare in auto è davvero una tortura, soprattutto perché ci si ritrova a toccare superfici bollenti. Le parti metalliche come le chiusure della cintura possono essere isolate con i vecchi calzini. In questo modo, si eviteranno possibili ustioni.

3. Impacco di ghiaccio 

Fare un impacco di ghiaccio può tornare spesso utile, soprattutto quando si urta contro qualcosa o quando si viene morsi da un insetto. In caso di arrossamento e gonfiore, però, sarebbe bene evitare il contatto diretto del ghiaccio con la pelle, basterà inserirlo in un calzino vecchio per evitare fastidi e inconvenienti.

4. Per aprire i barattoli

A chi non è mai capitato di non riuscire ad aprire un contenitore sottovuoto? Anche se sembra assurdo, per farlo senza fatica non serve nulla di speciale, solo un calzino vecchio. Questo permetterà di evitare l'effetto scivoloso e di migliorare la presa sul coperchio.

5. Per isolare le bevande

Quando comincia ad arrivare il caldo le bevande perdono in pochi minuti freschezza. È possibile servirsi di un calzino per tenerle fredde il più a lungo possibile, basterà usarlo per rivestire la bottiglia o la lattina, così da creare un effetto isolante.

6. Mascherina per dormire

Le mascherine per dormire sono l'accessorio ideale per quelli che fanno fatica a prendere sonno quando in camera c'è qualche fonte di luce. Chi, però, non vuole spendere capitali per acquistarle può servirsi di un calzino vecchio. Basta cucirci un elastico ai due estremi opposti e il gioco sarà fatto.

7. Spazzola per animali

A ogni cambio di stagione gli animali domestici perdono molti peli ma, se spazzolati quotidianamente, si eviterà di ritrovarsi con la casa sporchissima. Quando, però, manca uno strumento apposito, si può usare un semplice calzino vecchio. È necessario infilarci la mano dentro e passarla sul manto per eliminare i peli in eccesso in pochi secondi.

8. Spazzola per le scarpe

Lo stesso metodo si può usare anche per creare una spazzola per le scarpe. Il calzino vecchio sarà perfetto per lucidarle in modo impeccabile e dopo, nel caso in cui sia davvero rovinato, lo si può tranquillamente gettare, consapevoli del fatto che non sarà andato sprecato.

9. Toppa per vestiti

I vestiti dei bambini tendono facilmente a rompersi tra i loro mille giochi scatenati sul pavimento o per strada. È possibile, però, evitare di buttarli, rattoppando i buchi con dei calzini vecchi. Si potranno creare delle toppe davvero originali e, se realizzate con un po' di creatività, il risultato potrebbe essere super trendy.