San Valentino è la ricorrenza dedicata a tutti gli innamorati che, il 14 febbraio, festeggiano il proprio amore con regali, fiori e soprattutto con una romantica cena. La festa degli innamorati diventa così la giornata ideale per trascorrere dei momenti romantici con il proprio partner. Ma, come e dove organizzare la cena si San Valentino? Si potrà decidere di trascorrere la serata fuori, a ristorante, oppure preparare qualcosa di particolare proprio tra le mura domestiche: una cena romantica e intima tutta per voi, con un menù speciale e personalizzato in base alle vostre esigenze e la giusta atmosfera. Renderete così indimenticabile la festa degli innamorati: vi basterà seguire dei semplici accorgimenti per organizzare in poco un serata davvero perfetta.

Cena di San Valentino: come organizzarla a casa creando la giusta atmosfera.

La prima cosa da fare è rendere la location adatta alla serata, creando la giusta atmosfera romantica. Riguardo ai colori, di sicuro il rosso la fa da padrone, ma potete puntare anche sulle sfumature del rosa oppure scegliere una tovaglia bianca per la cena, da vivacizzare con tocchi di rosso. Di sicuro non dovranno poi mancare le candele, ideali per creare una luce soffusa insieme ad un lume acceso. Le posate dovranno essere semplici e classiche, così come i tovaglioli, magari da valorizzare con dei nastrini rossi da avvolgere intorno: no ai tovaglioli di carta. Sì ai piatti bianchi in ceramica e ai sottopiatti che donano alla tavola un tocco di eleganza, giocando sul contrasto di colori. Utilizzate poi dei calici per l'acqua e per il vino e abbellite la tavola e i mobili bassi della stanza con petali di rose. Sì a qualche addobbo a forma di cuore, ma senza esagerare. I fiori invece non devono mancare,ovviamente rose, oltre a un piccolo dono per la persona amata. Anche la musica in sottofondo aiuta a creare un'atmosfera romantica: scegliete le canzoni della vostra storia d'amore, l'importante è che sia tenuta a basso volume. Potreste ad esempio stampare degli spartiti musicali con i versi della vostra canzone, oppure scrivere dei bigliettini con pensieri romantici per il vostro partner.

Un'idea originale? Cena in camera da letto.

Se avete voglia di organizzare qualcosa di originale e particolare, sempre restando a casa, potete allestire la camera da letto come la stanza di un hotel: il servizio in camera sarà però preparato da voi. Utilizzate un piccolo tavolino che sarà la base per un piccolo aperitivo, decorate comò e comodini con candele e petali di rose. Per le lenzuola sceglietele rosse o comunque con un tema romantico, magari potete acquistarle per l'occasione, ovviamente lo stesso vale per la coperta ed eventualmente i cuscini. Non dovrà poi mancare il vostro tocco per personalizzare il tutto in base ai vostri gusti e quelli del vostro partner.

Il menù da scegliere pe la cena di San Valentino.

La cena di San Valentino dovrà essere leggera: vietato abbuffarsi o bere troppo alcol, per non compromettere un romantico dopo cena. Cominciate con un aperitivo, qualcosa di leggero abbinato a finger food e affettati, creando un perfetto mix tra drink e stuzzichini. Per quanto rigurda la cena, puntate su piatti che sapete già cucinare bene: soprattutto per chi non è un asso in cucina, meglio non azzardare nuove ricette proprio per questa serata. Per cominciare andrà benissimo un antipasto freddo, da preparare anche in anticipo: ad esempio una semplice caprese con la mozzarella a forma di cuore alternata ai pomodori. Per il primo puntate su pasta o riso, in base a ciò che preferite preparare, magari con un tocco di rosso, utilizzando verdura di stagione come la rapa rossa, e accompagnando il secondo, di pesce o di carne, con del radicchio rosso. Per un'idea veloce potete invece scegliere di preparare un piatto unico a base di frutti di mare o cibi etnici. Non potrà poi mancare lo spumante per brindare al vostro amore accompagnato da un dolce: oltre a torte o tortini a forma di cuore, potete optare anche per un plumcake romantico con una sorpresa al cacao: un'idea semplice e originale per stupire il vostro amore.

Cena romantica la ristorante? Ecco come scegliere quello giusto.

Se avete deciso organizzare la cena romantica del 14 febbraio fuori casa, allora non potete sbagliare sulla scelta del ristorante. Sceglietene uno che abbia un'atmosfera intima, meglio se lo conoscete già, così eviterete brutte sorprese: non testate un nuovo ristorante il giorno di San Valentino, se non volete rovinarvi la serata. Se proprio non sapete quale scegliere, allora fatevi consigliare dagli amici, a patto che conosciate i loro gusti e le loro attitudini, che dovranno essere simili alle vostre, oppure affidatevi a guide ufficiali che vi permetteranno di capire la tipologia di ristorante e ciò che potrà offrirvi. La scelta dovrà essere fatta anche in base a ciò che cercate per quella serata: il ristorante di pesce è una scelta modaiola e anche più costosa, ma potete optare anche per la pizzeria, una trattoria tipica, molto dipende dai gusti vostri e del partner. Di solito i ristoranti si preparano a queste serate con menù speciali, potete però accordarvi con il gestore per farvi preparare un dolce particolare, per stupire la persona amata, servito in modo originale, darete così un tocco unico alla serata, anche se la trascorrerete fuori casa.