Parigi, New York, Londra e Milano sono solo alcune delle capitali che ogni anno, soprattutto nel periodo di saldi, attirano folle di turisti pronti a passare intere giornate in giro per i negozi. Tutti sognano di trascorrere un pomeriggio tra le esclusive vie dello shopping newyorchese o tra le lussose boutique parigine. Non tutti però possono permettersi acquisti folli nelle capitali della moda, per questo Skyscanner, uno dei siti leader nella ricerca di voli aerei, ha stilato una piccola guida ricca di dritte per fare shopping low cost nelle città più care del mondo. Ecco dunque come fare compere in giro per il mondo senza spendere una fortuna.

Londra – Nella capitale inglese non è necessario spendere una fortuna nelle costose boutique di Bond Street o King’s Road. Gli amanti del vintage senza dubbio potranno trovare tesori a buon prezzo da Alfies Antique Market, il più grande mercato coperto della città, lo stesso vale per il mercatino di Portobello Road, dove è possibile trovare praticamente di tutto a prezzi accessibili.

Berlino – Berlino è il luogo giusto in cui poter trovare abiti ed accessori insoliti ad un prezzo conveniente, da Hackescher Markt avrete una vasta scelta mentre su Torstraße ci sono tante  piccole boutiques e negozi di giovani designer in cui potersi abbandonare allo shopping più sfrenato.

New York – Se siete alla ricerca di prezzi convenienti nella Grande Mela abbandonate l'idea di fare shopping a Manhattan. Recatevi piuttosto nel quartiere di Williamsburg, a Brooklyn, uno dei luoghi più cool del momento in cui è possibile trovare diversi shop cheap e di tendenza. Tra questi il Brooklyn Flea Market, uno dei mercati vintage più grandi del mondo.

Milano – Nel centro della capitale della moda vi sono le boutique dei più grandi stilisti di tutto il mondo ma anche moltissimi outlet in cui poter acquistare capi firmati godendo di un forte sconto sul prezzo di cartellino.

Parigi – Al “Marché aux Puces de la Porte de Vances” è possibile trovare qualsiasi cosa negli stand dei 350 commercianti che espongono la loro merce. Fate un giro anche a Pigalle, uno dei quartieri di tendenza del momento, dove è possibile trovare boutique vintage con capi a buon prezzo.

Tokyo – Ormai anche Tokyo è diventata una delle mete preferite dagli appassionati di shopping. Shinjuku è il quartiere commerciale più famoso, nella zona di Harajuku è possibile passeggiare a Omotesando, la via dei negozi di lusso e a Takeshita Dori, un luogo che i giovani adorearanno di certo. Infine per acquistare souvenir vari spendendo davvero poco recatevi in uno dei 100 Yen-shop.

Barcellona – Se siete in viaggio a Barcellona un passaggio al Mercat de Sant Antoni è praticamente d'obbligo. Si tratta di un mercato coperto estremamente suggestivo in cui è possibile acquistare migliaia di articoli provenienti da tutto il mondo e tutti a prezzi vantaggiosi.