Le mani sono il nostro biglietto da visita, quante volte abbiamo sentito dirlo alle nostre nonne o alle nostre madri? Avere unghie curate e in ordine, in questa situazione di emergenza con i centri estetici e i saloni di bellezza chiusi, non è, però, così semplice. Eppure è possibile fare una manicure fatta in casa ottenendo un risultato degno di un professionista, che si abbiano unghie corte o lunghe. Il segreto è utilizzare gli strumenti giusti e avere una buona manualità. Ecco allora alcuni semplici e pratici consigli da seguire per ottenere una manicure fai da te duratura.

Step 1: togliere le cuticole

La prima cosa che occorre fare è rimuovere le cuticole. Gli strumenti di cui abbiamo bisogno sono una tronchesina professionale e uno spingi cuticole, di legno o in acciaio. Prima di poter lavorare su questi ispessimenti, però, bisogna andare a ammorbidirli con dei prodotti nutrienti: bisogna inserire per qualche minuto i polpastrelli in una ciotola e lasciare che la crema agisca sulle cuticole. Dopo aver fatto ciò, risulteranno più morbide e sarà più semplice andare a rimuoverle, senza correre il rischio di creare delle piccole lesioni.

Step 2: tagliare e limare le unghie

Se siamo stufe di avere le unghie eccessivamente lunghe e vogliamo rafforzarle un po', sarà meglio tagliarle utilizzando sempre una tronchesina. Se, invece, preferiamo solo accorciarle, possiamo direttamente andare a limarle, dando la forma che preferiamo, che sia tonda, quadrata, con gli angoli smussati o a mandorla. Possiamo scegliere lime di cartone in canvalite o in acciaio con granuli di zaffiro. Lo step successivo prevede l'utilizzo della lima buffer, un mattoncino bianco dalla grana finissima, che va passato con delicatezza sulla superficie delle unghie per levigarle, soprattutto laddove sono sfaldate.

Step 3: idratare le unghie

Per ottenere un buon risultato quando facciamo una manicure fatta in casa, non dobbiamo dimenticare una delle fasi più importati: l'idratazione. Avere mani morbide e non screpolate è fondamentale. Per questo possiamo scegliere delle creme nutrienti a base di urea, olio di oliva o miele ad esempio. In alternativa possiamo optare per creme con protezione solare, dal momento che le mani tendono a un invecchiamento cutaneo precoce. Per unghie e cuticole possiamo scegliere, invece, degli oli riparatori. Prima di procedere con l'applicazione della base, però, occorre rimuovere il prodotto in eccesso con un dischetto di ovatta, così da evitare che lo smalto non aderisca bene e si tolga con facilità. Per chi ha mani eccessivamente screpolate, può procedere anche con degli impacchi a base di crema, utilizzando guanti idratanti.

Step 4: applicare una base

Prima di procedere con l'applicazione dello smalto, è necessario stendere sulle unghie una base. In questo modo non solo si eviterà che il colore entri in profondità, macchiando cuticole e unghie, ma si rafforzeranno anche le unghie stesse. Per questo motivo è preferibile optare per trattamenti ad azione indurente e rafforzante. Le basi tendenzialmente sono trasparenti, ma ne esistono alcune di colore latte o rasa cipria, ideali per chi non preferisce colori accesi ma vuole comunque avere unghie lucide e curate.

Step 5: il colore

Dopo aver completato tutti gli step necessari per la manicure fai da te, possiamo finalmente applicare lo smalto che abbiamo scelto. Tra colori, texture e finiture c'è l'imbarazzo della scelta. Si può optare per smalti effetto gel, a lunga durata, opacizzanti o persino effetto specchio, nei colori classici ma sempre attuali, come il rosso, il nero e il latte oppure tonalità più accese come il magenta, il blu o il corallo.

Step 6: applicare un top coat

Dopo aver applicato due passate di smalto e lasciato asciugare qualche minuto, si potrà stendere un top coat che non solo protegge il colore, allungandone la durata ma permette anche una asciugatura rapida e senza imperfezioni. È possibile acquistarlo singolarmente oppure acquistare kit di manicure fai da te, dotati di tutto l'occorrente necessario. In questo modo e dopo aver seguito tutti i passaggi, il risultato della manicure a casa sarà impeccabile, degno di una vera professionista.