L'avocado è tra i frutti maggiormente utilizzati in cucina: non è solo gustoso ma è anche light, dunque perfetto per arricchire i piatti dietetici. Vi è mai capitato, però, di acquistarne uno al supermercato ma di dover aspettare giorni prima di poterlo consumare? Spesso finiamo per dimenticarlo sulla credenza, facendolo diventare praticamente immangiabile. Per fortuna, però, il web vi viene incontro, proponendovi un piccolo trucco per far maturare il frutto in pochissimi minuti. A rivelarlo è stata una mamma australiana, che su Facebook ha condiviso il suo rimedio "fai da te" capace di far maturare un avocado in soli 10 minuti. Quali sono gli strumenti necessari? Solo una friggitrice e un foglio di alluminio: i risultati saranno immediati e decisamente desiderabili.

Il trucco consigliato su Facebook

Cosa bisogna fare per portare alla maturazione un avocado in soli 10 minuti? La soluzione è su Facebook, dove una mamma australiana ha spiegato nei minimi dettagli il trucco. Innanzitutto avvolge il frutto in un foglio di alluminio, nel frattempo accende la friggitrice e aspetta che l'olio al suo interno arrivi a 200 gradi. A quel punto mette al suo interno l'avocado e aspetta 10 minuti, il risultato? Sarà morbidissimo e facile da schiacciare. All'inizio, però, il gusto e la consistenza potrebbero apparire diversi dal solito, dunque l'ideale è lasciare tutto a raffreddare in frigorifero per altri 10 minuti. Come le è venuta in mente un'idea simile? Voleva preparare il guacamole per cena ma non riusciva a trovare un avocado maturo tra quelli acquistati, tentando il tutto e per tutto con la friggitrice.

I metodi "alternativi" per far maturare un avocado velocemente

Il metodo che si serve di alluminio e friggitrice non è l'unico per far maturare gli avocado in poco tempo, è possibile ricorrere anche ad altre idee ugualmente "alternative". La più facile da realizzare è quella che prevede l'utilizzo del microonde: basta lasciare il frutto al suo interno per 10-20 secondi per farlo ammorbidire. Chi, invece, può permettersi di aspettare qualche giorno, deve lasciare l'avocado in un contenitore accanto a una banana: dopo 48 ore sarà arrivato alla perfetta maturazione. Se, invece, si vuole evitare che diventi marrone dopo pochi minuti dalla sua apertura, è necessario immergerlo in acqua fredda. Naturalmente, è preferibile rispettare i tempi "naturali" dell'avocado ma in casi estremi si ha la possibilità di salvare la cena con semplicità.