Il boho chic è uno stile che si rifà alla moda hippie degli anni Settanta nel quale confluiscono anche elementi delle cultura bohémien (boho è infatti l'abbreviaizione di Bohémien "zingaro") con un mix di elementi folk, gitani e country. L'espressione "boho chic" si è diffusa nel 2002, quando la giornalista Laura Demasi utilizzò questo termine per descrivere questo nuovo look in voga in quegli anni.

Stile ripreso anche da modelle e attrici come Kate Moss, Sienna Miller e le gemelle Olsen. Ma, come avere un look boho chic? Gonne svolazzanti, sandali, abiti in cotone e tessuti naturali, accessori vintage. In inverno invece possiamo seguire questo stile con abiti pachwork in lana, camperos, ma anche gilet in pelliccia e cappelli di lana dalla falda larga.

Come avere un perfetto look boho chic

Scopriamo allora come vestirci in stile boho chic, con i consigli e i suggerimenti per avere nel nostro guardaroba tutti gli elementi indispensabili per creare questa versione trendy dello stile bohémien.

Scegliete vestiti morbidi in tessuti naturali

Chi ha deciso di seguire questo stile deve scegliere abiti in tessuti naturali: cotone, lino, seta, velluto, pelle scamosciata, cuoio, chiffon, pelliccia, meglio se ecologica. Sì a gonne svolazzanti, abiti lunghi ma anche abbinamenti con capi aderenti: shorts con camicie o casacche ampie, tutto in colori naturali come beige, bianco, marrone ma anche ocra, verde scuro, arancio. Vanno bene anche stampe in stile etnico o con decori floreali da abbinare poi ad altri capi o accessori più semplici per non creare un look confusionario. Inoltre potete abbinare poi i crop top, maglie corte che lasciano la pancia scoperta, a gonne ampie o agli harem pants, pantaloni ampi in stile arabo.

Utilizzate lavorazioni all'uncinetto

Il ricamo, il pizzo ma anche le frange sono l'ideale per lo stile boho chic: scegliete quindi maglie, vestiti, borse e cappelli con lavorazioni all'uncinetto. Saranno i vostri capi top da indossare in diversi abbinamenti per un look in tema ma sempre diverso.

Accessori vintage

Gli accessori sono un altra componente fondamentale dello stile boho chic, oltre a foulard colorati scegliete collane etniche con ciondoli in pietra, ma anche in cuoio, metalli, con frange o conchiglie. Bracciali in legno, ma anche quelli intrecciati alla schiava e cavigliere sottili in argento. Gli orecchini pendenti sono l'ideale per questo stile, da preferire sempre quelli in materiali e colori naturali. Scegliete poi cinture dalla fibbia grande in metallo oppure con ciondoli e medaglie. Anche fasce o cerchietti nei capelli sono accessori da avere nell'armadio così come cappelli a falda larga oppure berretti all'uncinetto.

 Scarpe basse in cuoio o pelle

Anche le scarpe sono importanti elementi del look boho chic: sandali etnici, ballerine ma anche stivaletti e stivali stile cowboy tutto rigorosamente in pelle o in cuoio e in colori naturali: marrone o beige. Chi preferisce può scegliere scarpe in ecopelle di buona qualità, l'effetto finale sarà lo stesso.

Acconciature semplici e trucco naturale

Chi vuole seguire questo stile dovrà adeguare anche capelli e make up. L'acconciatura dovrà essere semplice, quindi capelli sciolti, con onde morbide oppure le trecce per chi ha i capelli molto lunghi. Scegliete poi un make up naturale e leggero: uniformate il colore del viso con un fondotinta o una BB cream, utilizzate poi un illuminante per rendere più radioso il colorito e un blush rosato sulle guance. Per gli occhi scegliete ombretti nelle tonalità del beige, del marrone sfumando molto per un effetto naturale. Sulle labbra andranno bene rossetti color carne o in tonalità rosate o semplicemente un gloss trasparente.

Look boho chic: idee per l'inverno

Anche se il boho chic è fatto principalmente di abiti leggeri e sandali, possiamo ricreare questo look anche in inverno. Ecco come.

Abiti lunghi: scegliete vestiti lunghi in velluto magari con disegni floreali o patchwork che potete abbinare a cappottini in lana o capispalla come calde pellicce ecologiche. L'importante è che lo stile sia folk, bohémien o comunque etnico.

Spolverini, gilet e mantelle: tra i vostri capi invernali in stile boho chic non possono poi mancare capi fluidi e scivolosi: gilet, meglio se in pelliccia ecologica, dal pelo lungo, ma anche spolverini che scendono larghi da abbinare ad abiti scivolati. Il capospalla potà essere corto o lungo in base all'abbinamento che desideriamo fare. Altro capo immancabile è la mantella o il poncho da infilare sui vestiti o su jeans larghi per avere subito un look folk.

Cappello formato large: scegliete quelli morbidi a falda larga o quelli flosci tipici degli anni Settanta. I cappelli instile cowboy sono l'ideale per avere un perfetto look boho chic.

Stivali in cuoio o camoscio: come abbiamo già visto le scarpe ideali per questo stile di abbigliamento sono quelle basse in materiali e colori naturali. In inverno sono adatti stivaletti e camperos da abbinare anche sotto i vestiti lunghi e ampi.