TikTok non è più solo la piattaforma social usata dai giovanissimi per darsi da fare con i più svariati balletti, tra i suoi video si possono trovare anche dei tutorial utilissimi. Un esempio? Quelli che spiegano come avere dei capelli dalla piega perfetta senza spazzola, phon o arricciacapelli. La tecnica che negli ultimi tempi sta letteralmente spopolando è quella dell'hair plopping, che permette di avere dei ricci extra folti e definiti, dicendo addio al tanto temuto effetto crespo. Di cosa si ha bisogno? Semplicemente di una t-shirt, ovvero di un accessorio che non ha niente a che vedere con la cura dei capelli.

Cos'è l'hair plopping?

Letteralmente "plopping" significa "lasciar cadere" e fa riferimento a ciò che bisogna fare con i capelli. Dopo averli lavati e spazzolati, così da eliminare l'acqua in eccesso, è possibile usare i prodotti per capelli ricci e mossi, così da donargli una maggiore idratazione. A  questo punto, è necessario posizionare una t-shirt su una superficie piana, piegare la testa in avanti e portare tutti i capelli al centro del capo, schiacciandoli. Bisogna poi avvolgere le due estremità sulla testa e utilizzare le maniche per fissare il tutto facendo un nodo. Dopo aver lasciato in posa per almeno 15 minuti, si potrà sciogliere il nodo e ammirare il risultato: dei ricci super definiti. Nel caso in cui la chioma fosse ancora umida, ci si potrà servire del diffusore. In alternativa alla t-shirt si può usare anche la federa di un cuscino o un'asciugamano in microfibra, l'importante è non arrendersi subito quando il "turbante" non viene realizzato in modo impeccabile al primo tentativo.