Quest'anno il Capodanno si festeggia a casa tua e, oltre a scegliere un menù adatto ai tuoi ospiti, è importante anche pensare alla decorazione della tavola per il cenone. A contribuire alla magica atmosfera della notte di San Silvestro ci pensano infatti anche tovaglie, piatti, bicchieri e addobbi che daranno un tocco di classe unico alla tua tavola. Tra i colori da abbinare per il cenone del 31 dicembe, ci sono i classici rosso e verde, ma anche altre tinte a contrasto come bianco e oro, argento e turchese, ma anche l'accoppiata black and white, a cui donare vivacità con un grande centrotavola naturale in cui predomini il verde. Ecco allora come apparecchiare la tavola di Capodanno 2019 per celebrare con stile l'arrivo del nuovo anno.

Tavola di Capodanno: tovaglia bianca e piatti colorati oppure oro e avorio

Se volete optare per uno stile classico ma vivace, potete apparecchiare la vostra tavola di Capodanno con una tovaglia bianca che dovrà essere ben pulita e stirata per l'occasione. Potete poi scegliere di rendere protagonisti della vostra tavola di Capodanno i piatti: in questo caso scegliete quelli colorati, come quelli della linea Versace Home, con il rosso, colore simbolo della notte di San Silvestro, e il verde, con inserti in oro, che renderanno davvero unico il vostro cenone. Abbinate poi dei calici rossi e delle posate dorate, come quelle di Zara Home.

Se preferite optare per una tavola di Capodanno più classica e armonica, puntate sull'abbinamento oro e avorio: la tovaglia bianca resta sempre la scelta più chic, potete poi abbinare dei piatti bianchi con al centro una stella dorata, come quelli proposti da Ikea, oppure scegliere un piatto classico in porcellana bianca con inserti in oro, proposti da Zara Home, da abbinare a degli elegantissimi calici di cristallo trasparenti. Per donare luce alla tovaglia potete poi spargere della polvere glitter in oro. Se invece volete stupire i vostri ospiti, accostate ai vostri piatti oro e bianco un particolare piatto con all'interno il disegno di un orologio, come quello proposto da Ikea: potrà essere utilizzato per servire le portate o semplicemente decorativo.

Un tocco originale? Crea una tovaglia fai da te

Una volta decisi i colori con cui decorare la vostra tavola per il cenone del 31 dicembre, scegliere una tovaglia in tinta unita e fissate lungo i bordi delle pailettes dorate o argentate. Cucitele anche al centro della tovaglia seguendo dei disegni astratti di linee e curve che ricodino i fuochi d'artificio. Ora ritagliate una striscia di organza di un colore che sia in tono con la tovaglia, oppure in netto contrasto, e sistematela al centro, dove poggerete i bicchieri. Per impreziosirla potete ricavare dall'organza dei cerchi oppure dei cuori e fissarli alla tovaglia con ago e filo. Avrete così una tovaglia elegante e unica in modo semplice e veloce.

Decorazioni per rendere unica la tavola del cenone

La runner in stoffa è spesso utilizzata per decorare la tavola di Capodanno, anche per creare il giusto contrasto. Al posto della classica runner potete invece sistemare al centro della tavola un asse di legno naturale decorata, su entrambe i lati, con un filo sottilissimo di lucine a led. Potete poi sistemare al centro delle candele in rosso, oro, argento, come quelle proposte da Primark o da Zara Home, in base ai colori che avete scelto per la vostra tavola di Capodanno: sceglietele di diverse altezze, alternate, magari, a piccoli alberelli decorativi in legno, o a portacandele particolari.

Per quanto riguarda i segnaposto, potete realizzarne uno davvero simpatico: una piccola sveglia con targhetta segnaposto sistemata di fronte al piatto di ad ogni ospite. Resterà così anche un ricordo della serata, oltre a un modo per contare, tutti insieme, le ore che mancano allo scoccare della mezzanotte.

Per rendere preziose le posate, avvolgete forchetta, coltello e cucchiaio in un grande tovagliolo di stoffa, abbinato alla vostra tavola e inseriteli all'interno di porta tovaglioli gioiello. In alternativa potete legarli con un nastro in raso, meglio se cesellato, di un colore in costrasto: inserite nel fiocco un piccolo rametto di pungitopo per donare un tocco di verde e di rosso alla tavola. Una volta pronte, adagiatele su un piattino da antipasto leggermente inclinato verso destra. Il cucchiaino da dolce sarà posizionato sotto il calice da degustazione.